Matera, operaio cade da impalcatura e muore

(Adnkronos) – Un operaio edile di 53 anni è morto a Nova Siri, in provincia di Matera, in un infortunio sul lavoro. L’uomo, originario proprio di Nova Siri, stava lavorando nel cantiere di una ristrutturazione condominiale. Secondo la prima ricostruzione, sarebbe precipitato da un’impalcatura, da un’altezza di 5 metri. E’ morto nel tragico impatto al suolo, non c’è stato nulla da fare per salvargli la vita. Accertamenti sul posto sono in corso da parte dei carabinieri della locale stazione e del Nil (nucleo ispettorato del lavoro) insieme agli ispettori della Asm, l’azienda sanitaria della provincia di Matera. 

  

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Indice liquidità, Figc sconfitta al Tar: Serie A vince scontro

Articolo successivo

Scissione 5 Stelle, Renzi: "Alleanza con Di Maio? Dibattito lunare"

Articoli correlati
P