ExpressVPN fuori dall’India alla luce delle nuove norme anti-privacy

(Adnkronos) –
Isole vergini britanniche, 21 giugno 2022 — Alla luce delle nuove direttive che si applicano sulle VPN introdotte in India, ExpressVPN ha annunciato di aver rimosso i suoi server VPN con sede in India.  

Harold Li, vicepresidente di ExpressVPN, ha detto: “La recente legge sui dati introdotta in India impone a tutti i provider VPN di conservare le informazioni degli utenti per almeno cinque anni, pertanto, ExpressVPN ha deciso semplicemente di rimuovere i propri server VPN con sede in India. Ci rifiutiamo di mettere a rischio i dati dei nostri utenti”.  

“La nostra politica è quella di non consentire mai la registrazione dei dati dei nostri utenti e abbiamo anche progettato i nostri server VPN in modo da non essere in grado di registrare i dati, anche attraverso l’esecuzione tramite RAM. È improbabile che i centri dati siano in grado di soddisfare questa politica e la nostra architettura server in base a questa nuova normativa, e quindi non c’è altra strada da percorrere se non quella di non avere più server VPN fisici in India”. 

“Come azienda focalizzata sulla protezione della privacy e della libertà di espressione online, ExpressVPN continuerà a lottare per mantenere gli utenti connessi ad un Internet aperto e libero, con privacy e sicurezza, indipendentemente da dove si trovino. Questo problema non è né nuovo né unico nell’attuale panorama geopolitico, quindi siamo stati in grado di muoverci rapidamente e di adeguare la nostra infrastruttura per mantenere l’integrità dei nostri servizi VPN”. 

Per tutti coloro che desiderano ancora connettersi ad una posizione VPN in India, ExpressVPN mette a disposizione due sedi di server virtuali: India (via Singapore) e India (via Regno Unito).  

Per saperne di più, leggete il nostro post sul blog:  

https://www.expressvpn.com/it/blog/remove-india-vpn-servers/
 

Cos’è un server virtuale?
 

Usando un server virtuale, l’indirizzo IP registrato corrisponde al Paese in cui si è scelto di connettersi, mentre il server si trova fisicamente in un altro Paese. I server virtuali vengono utilizzati, ove necessario, per fornire connessioni più veloci e affidabili. ExpressVPN gestisce la posizione del server “India (via UK)” da diversi anni. 

Per maggiori informazioni contattare:
 

press@expressvpn.com

 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Maturità 2022, domani prima prova degli Esami di Stato

Articolo successivo

MORAI to Showcase Cloud-Based Autonomous Driving Simulation Technology at Automotive Testing Expo Europe 2022

Articoli correlati
P