Elena Del Pozzo, convalidato fermo madre: Martina Patti resta in carcere

(Adnkronos) – Martina Patti resta in carcere. La mamma 23enne che martedì scorso ha ucciso con 11 coltellate la figlia, la piccola Elena di cinque anni rimane richiusa nella casa circondariale di Piazza Lanza a Catania. Lo ha deciso il giudice delle indagini preliminari Daniela Monaco Crea che ha convalidato il fermo disposto dalla procura etnea ed emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere ipotizzando i reati di omicidio premeditato e pluriaggravato e occultamento del cadavere.  

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid oggi Lazio, 5.157 contagi e 5 morti. A Roma 3.251 casi

Articolo successivo

Leonardi (ManagerItalia): "Managerializzazione fondamentale per Pnrr"

Articoli correlati
P