De Castro: “Ci auguriamo sblocco grano a breve, al lavoro su stop speculazioni”

(Adnkronos) – “Il compito principale dell’Europa è quello di evitare le speculazioni e lavorare molto sotto il profilo diplomatico per creare corridoi che consentano a tutto il grano e alle materie prime stoccate nei porti del Mar Nero di poter raggiungere le destinazioni”. Lo ha affermato Paolo De Castro, coordinatore S&D alla Comagri del Parlamento Ue, in un messaggio video da Strasburgo all’assemblea di Unaitalia, l’associazione dei produttori avicoli italiani. “Ci auguriamo – ha aggiunto – che nei prossimi giorni ci siano le autorizzazioni con la cooperazione di Russia, Ucraina e Turchia e con il ruolo fondamentale dell’Unione europea e delle Nazioni Unite. E mi auguro che la Fao con la Ue possa sbloccare questa situazione drammatica sulla sicurezza alimentare”. 

“Per troppo tempo abbiamo dato per acquisita in Europa la sicurezza alimentare, così non è, – ha spiegato – oggi dobbiamo davvero concentrarci su una politica che possa mantenere un livello di autonomia ancora più elevato. L’Europa è una grande potenza agricola che esporta 200 miliardi di euro, abbiamo un ruolo globale sul tema della sicurezza alimentare e dobbiamo preoccuparci per quei paesi in via di sviluppo che stanno vivendo condizioni drammatiche, in particolare, il Nord Africa”.  

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Dorfmann: "Lotta a speculazioni su carni bianche e uova, risorse a sostegno filiera"

Articolo successivo

Draghi tra le macerie di Irpin: "Il mondo è con voi" - Video

Articoli correlati
P