Come creare angoli lettura in casa

Ami la lettura e non sai più dove mettere i tuoi libri? In questo articolo ti mostreremo come creare angoli lettura perfetti che siano pratici e originali e adatti in qualsiasi ambiente della casa, partendo dal soggiorno fino alla camera da letto!

Chi ha tanti libri sa quanto sia complicato tenerli tutti in ordine, specialmente quando per noi non sono mai abbastanza e ne acquistiamo sempre di più. Le nostre librerie implorano pietà perché continuiamo ad aggiungere libri su libri da leggere, e ormai lo spazio sembra davvero non essere sufficiente. Chi ama i libri ne porta sempre uno con sé nella borsa o nello zaino, e ogni momento è perfetto anche per leggere qualche breve capitolo. E quando si tratta di posti per leggere invece, esiste angolo lettura perfetto?

Esiste l’angolo lettura perfetto?

Che tu ami la compagnia di un libro di poesia o le serie di fantascienza, trovare il posto più adatto per immergersi nella propria lettura preferita renderà quel momento ancora più intenso e magico. E se ogni istante ci sembra quello ideale per prendersi un po’ di tempo tutto per sé e leggere un buon libro, sedersi in un angolo e mettersi semplicemente a leggere, ovunque ci troviamo, può diventare concretamente più complicato.

Dove leggere? I posti più gettonati

C’è chi proprio non riesce a leggere se non in ambienti tranquilli, e chi invece non si pone alcun problema a rifugiarsi nelle pagine di un buon libro anche se c’è molta confusione intorno. A volte un libro rappresenta un vero e proprio momento di evasione magari quando siamo in sala d’atteso dal medico, o alle poste, e c’è chi si concede una lettura veloce anche al bar mentre aspetta un amico. Un classico, ci abbiamo sicuramente provato tutti, o quasi, è la lettura sui mezzi pubblici, specialmente quando siamo in treno e ci accingiamo a fare un lungo viaggio.

E in casa, invece, dove preferiamo leggere?

Angoli lettura in casa: idee e consigli

Ricreare degli angoli lettura in casa può essere davvero stimolante dal punto di vista creativo oltre che estremamente pratico per chi è sempre alla ricerca di nuovi posti e spazi per, non solo sistemare i propri libri, ma anche per mettersi comodo a leggere per ore e ore. Se sei alla ricerca d’idee per organizzare i tuoi angoli lettura, Glamcasamagazine offre degli spunti davvero interessanti a cui ispirarsi, e anche delle recensioni su libri consigliati e letti dalla redazione.

Possiamo ricreare angoli lettura in diversi ambienti di casa, ma vediamo nel dettaglio dove e come partendo dalla stanza più versatile, il soggiorno.

Angolo lettura in soggiorno

Il soggiorno è perfetto per ricreare un angolo lettura pratico e stiloso. Ti basterà pochissimo spazio, anche se il tuo living non è molto grande. Procurati una poltrona comoda e imbottita, magari di un colore che ti piace particolarmente o ti rasserena. Immancabile sarà un tavolino, dalle linee essenziali, per poggiar il tuo libro, o più libri da leggere e illumina l’angolo lettura con una lampada da tavolo o da terra. Molto originali e funzionali sono proprio le lampade di design Ferroluce perché consentono un’illuminazione sia ambientale che da lavoro. Quest’ultima si ottiene proprio con le lampade da lettura.

Camera da letto e angolo lettura

In camera da letto l’angolo lettura è perfetto perché ci consente anche di definire un angolo della camera in modo super personalizzato grazie a una piccola e comoda libreria a cui abbineremo una stilosa chaise lounge. Una sedia da design rende proprio di tendenza gli spazi creando un’atmosfera accogliente e dando agli ambienti un aspetto più ricercato.

Angolo lettura in cucina

Se non hai abbastanza spazio, o meglio hai esaurito tutto quello a disposizione per i tuoi angoli lettura, puoi ricavarne uno anche in cucina. Come fare? Se hai un caminetto quello sì che sarà il posto giusto per personalizzare l’angolo lettura. Inoltre se hai un open space in cui convivono soggiorno e cucinino, può ricavare un piccolo posticino anche qui. Ricorda i must have da avere e da non farsi mai mancare sono una lista di libri, una comoda seduta, anche un pouf va benissimo, e per star più comodi, un tavolino per poggiarvi il caffè al mattino e delle stuzzicherie nel primo pomeriggio.

Come arredare un angolo lettura?

Qualsiasi sia il posto in cui ricavare l’angolo lettura ci sono degli oggetti che non dovrebbero mai mancare. Una libreria senza dubbio per conservare i tuoi libri così da trovare e scegliere con facilità quello che ti occorre senza impazzire, e senza la necessità di andar avanti e indietro da una stanza all’altra alla ricerca di quel libro perduto. Per leggere bene bisogna star comodi, e quindi meglio procurarsi una poltroncina, ma anche una sedia confortevole. E per chi ama di leggere di sera? Non farti trovare impreparato e non rinunciare a letture fino a tarda sera (ma non troppo) se ne hai voglia; una lampada da comodino sarà indispensabile!

E per rendere tutto ancora più accogliente, in inverno una copertina a tenerti compagnia.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ucraina, Russia controlla 80% di Severodonetsk

Articolo successivo

A New Record, GWM Officially Announces Its 300,000th POER

Articoli correlati
P