Blocco Kaliningrad, la reazione di Mosca

(Adnkronos) – Il ministero degli Esteri russo convocherà oggi il rappresentante dell’Unione Europea a Mosca, Markus Ederer, per protestare per il bando deciso da Vilnius al transito delle merci sottoposte a sanzioni europee verso Kaliningrad. “Per quanto ne so, domani Ederer sarà convocato al ministero degli Esteri”, ha detto alla tv russa il governatore di Kaliningrad, Anton Alikhanov. 

La regione russa di Kaliningrad è una enclave inclusa entro il Mar Baltico, la Lituania e la Polonia, proiezione di Mosca in Europa e base della Flotta del Mar Baltico, oltre che, dal 2018, dei missili Iskanaer, duali (possono essere armati sia con testate convenzionali che nucleari) con gittata di 500 chilometri. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

The 3rd Qingdao Multinationals Summit kicks off

Articolo successivo

Donbass, Zelensky: "Russia nervosa per risposta truppe Kiev"

Articoli correlati
P