Volkswagen Golf 8: le nuove indiscrezioni sul restyling

Nel corso del 2024, l’attuale Volkswagen Golf 8 sarà sottoposta al restyling di metà carriera. Il rinnovamento estetico riguarderà soprattutto l’abitacolo, con la strumentazione digitale Virtual Cockpit da 10,4 pollici e il display touchscreen centrale da 12,9 pollici.

Inoltre, sarà aggiornata anche la configurazione a propulsione ibrida Plug-In Hybrid, con l’adozione del motore 1.5 TSI a benzina e l’autonomia massima nella modalità di guida elettrica incrementata fino a 100 km. Nello specifico, la nuova Volkswagen Golf 8 restyling sarà disponibile nelle specifiche declinazioni eHybrid da 215 CV e GTE da 260 CV di potenza complessiva.

La gamma della prossima Volkswagen Golf 8 restyling comprenderà il nuovo motore diesel 2.0 eTDI, dotato della tecnologia Mild Hybrid da 48V e proposto nelle versioni da 122 CV, 163 CV e 204 CV, quest’ultima con la sigla GTD. Infine, tra le altre novità figureranno anche l’omologazione alla normativa Euro 7 per le unità a benzina 1.0 eTSI e 1.5 eTSI, nonché la sportiva declinazione GTI con il propulsore a benzina 2.0 TSI da 265 CV di potenza.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid oggi Veneto, 1.389 contagi e 4 vittime: bollettino 22 maggio

Articolo successivo

Ucraina, la first lady: "Nessuno mi porta via mio marito, neanche la guerra"

Articoli correlati
P