Vasco Rossi, a Trento la carica dei 120.000 per il ritorno del rocker dopo la pandemia

(Adnkronos) – Dall’inviata Silvia Mancinelli – ‘Finalmente’. E’ questa la parola chiave del tour più atteso, quello di Vasco. Il rock puro, l’adrenalina che corre dalle montagne di Trento al mare di Napoli e Messina e che da domani sarà la colonna sonora di una stagione di concerti che riprende dopo la lunghissima parentesi del Covid.  Undici date, tutte sold out per un totale di oltre 660.000 biglietti che i più conservano da tre anni, da quando la pandemia ha spento la musica. Qui a Trento, domani, la ripartenza. Nella suggestiva cornice delle montagne che circondano la nuova Trentino Music Arena, quella che durante l’emergenza sanitaria è stata un centro vaccinale, è tutto pronto per la notte di ‘festa’ a oltranza che Vasco ha preparato per accogliere la ‘combriccola’ arrivata per lui da tutta Italia. Nel rispetto dei massimi standard di sicurezza, saranno qui 120.000 fan, tanti quanti sono gli abitanti di Trento. E i numeri dell’organizzazione sono altrettanti epocali: 1.500 i corpi illuminanti e una potenza audio da 750.000 watt. Il palco gigantesco è alto come un palazzo di 9 piani: il frutto di attrezzature caricate su autoarticolati che, coinvolti in fila in autostrada, formerebbero un convoglio lungo oltre 3 chilometri.   

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Vaiolo delle scimmie, Bassetti: "Avremo migliaia di casi" - Video

Articolo successivo

Vaiolo delle scimmie Italia, Clementi: "Studiarne diffusione e non far sfuggire casi"

Articoli correlati
P