Ucraina, Zelensky firma legge che vieta partiti filo-russi

(Adnkronos) – Guerra Ucraina-Russia, il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky ha firmato la legge che vieta i partiti filo-russi. A darne l’ufficialità sono i media locali. La legislazione amplia l’elenco dei motivi per vietare un partito politico in tribunale: la giustificazione, il riconoscimento della legalità o la negazione dell’aggressione armata contro l’Ucraina, anche presentando l’aggressione armata della Federazione Russa e/o della Repubblica di Bielorussia contro l’Ucraina come conflitto interno, conflitto civile, guerra civile. Se il tribunale vieta una forza politica, le sue proprietà, fondi e altri beni diventano proprietà dello Stato. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ucraina, Zelensky firma legge che vieta partiti filo-russi

Articolo successivo

Innokin Rolls Out "Lota" Water-Based Vaping Devices with Aquios Labs' Hydration Expertise

Articoli correlati
P