Ucraina, Lavrov: “Sanzioni non spezzeranno volontà popolo Russia”

(Adnkronos) – Nessuna sanzione può infrangere la volontà del popolo russo, che intende sostenere la verità storica e proteggere i propri legittimi interessi. Lo ha affermato il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov citato dall’agenzia di stampa Tass e dicendo che “nessuna punizione, nessuna sanzione può spezzare la volontà del nostro popolo, la volontà della leadership russa, che mira a difendere la verità storica, gli interessi legittimi della Federazione Russa e prevenire minacce dirette alla nostra sicurezza, cultura, storia”. 

Il destino del mondo, ha aggiunto, sarà deciso ora, se sarà unipolare, “sotto il pieno comando degli Stati Uniti, come lo vuole Washington e come tutti gli altri paesi occidentali hanno già fatto i conti con esso, o se sarà giusto e democratico”. Secondo Lavrov è la Russia, insieme “alla stragrande maggioranza dei paesi del mondo”, a rappresentare un ordine mondiale giusto.  

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid, mappa Ecdc: Italia rosso scuro, fascia maggior rischio

Articolo successivo

Case italiane sempre più smart, indagine Altroconsumo

Articoli correlati
P