Ucraina, Kim scrive a Putin: “Solidali con popolo russo contro minaccia forze ostili”

(Adnkronos) – In un messaggio di auguri per il giorno della Vittoria, il leader nordcoreano Kim Jong-un ha espresso a Vladimir Putin la “salda solidarietà” della Corea del Nord alla Russia. Secondo quanto riporta l’agenzia Kcna, nella lettera inviata il 9 maggio Kim esprime il fermo sostegno “alla causa del popolo russo contro la minaccia politica e militare e il ricatto delle forze ostili”.  

Inoltre, il leader nordcoreano, che ha recentemente ribadito i suoi stretti legami con la Russia e pubblicamente appoggiato la sua invasione dell’Ucraina, si è detto “convinto che le relazioni strategiche e tradizionali di amicizia tra i due Paesi si svilupperanno in modo stabile”. Dopo l’avvio dell’invasione russa dell’Ucraina alla fine di febbraio, Kim ha indicato la causa del conflitto nella “politica egemonica” degli Stati Uniti e dell’Occidente. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ucraina, Kiev: "Morti 26.000 soldati russi, distrutti 1170 tank"

Articolo successivo

Ucraina, Onu conferma morte di almeno 3.381 civili

Articoli correlati
P