Ucraina, Kiev: “26.900 soldati Russia uccisi da inizio guerra”

(Adnkronos) – Sono almeno 26.900 i soldati russi che sono stati uccisi in Ucraina dall’inizio della guerra lo scorso 24 febbraio. Lo ha reso noto il ministero della Difesa di Kiev nel suo ultimo bollettino, sottolineando che 1.205 carri armati russi e 2.900 blindati sono stati distrutti nei combattimenti. Sono invece 13 le navi da guerra russe distrutte dai militari di Kiev, secondo quanto riferito dallo Stato Maggiore ucraino. 

L’Ucraina ha intanto già speso per la guerra 245,1 miliardi di Hryvni, circa 8,25 miliardi di dollari, ha spiegato il ministro delle Finanze ucraino Serhiy Marchenko secondo quanto riferiscono i media ucraini. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Terremoto oggi Firenze, continua sciame sismico in zona Impruneta

Articolo successivo

LEGOLAND® CALIFORNIA RESORT UNVEILS GLOBAL DEBUT OF WORLD'S-FIRST LEGO® FERRARI BUILD AND RACE ATTRACTION!

Articoli correlati
P