Ucraina, Borrell: “Daremo a Kiev armi di cui ha bisogno”

(Adnkronos) – ”La guerra continua” e come G7 ”forniremo all’Ucraina le armi di cui ha bisogno”. Lo ha detto il capo della politica estera dell’Unione europea Josep Borrell prima dell’avvio del vertice ministeriale dei G7 che si svolge a Weissenhaeuser Strand, in Germania. ”Forniremo armi, carri armati, artiglieria pesante, munizioni… le cose di cui hanno bisogno”, ha dichiarato Borrell. 

E contemporaneamente ”continueremo a lavorare per l’isolamento internazionale della Russia”. Borrell ha spiegato che il G7 mostrerà un ”fronte unito per sostenere l’Ucraina. Sono sicuro che sarà questo il risultato di questo incontro”. 

Quanto alla dipendenza energetica da Mosca, ”ci vuole un accordo e un impeto politico” per ”liberarci dalla dipendenza del gas russo”, ha sollecitato detto il capo della politica estera dell’Ue. ”La guerra continua e lunedì i ministri degli Affari esteri forniranno un ulteriore slancio” durante la riunione in programma a Bruxelles. Perché ”anche se comprendiamo tutte le esigenze dei Paesi membri”, allo stesso tempo ”serve un accordo”, ha concluso Borrell. 

 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Viola: "Estate senza mascherina, ma forse tornerà a settembre"

Articolo successivo

Terremoto oggi Firenze, continua sciame sismico in zona Impruneta

Articoli correlati
P