Spezia-Napoli 0-3, incidenti tra tifosi e match fermo per 10 minuti

(Adnkronos) – Il Napoli si impone 3-0 sullo Spezia in trasferta e chiude al meglio al stagione che vede la squadra di Spalletti terminare al terzo posto con 79 punti. I gol del Napoli arrivano tutti nel primo tempo, che è stato interrotto per circa dieci minuti per alcune intemperanze delle due tifoserie che si sono lanciate fumogeni a vicenda. Oltre a qualsiasi altro oggetto a disposizione. I giocatori azzurri sono subito corsi sotto il settore ospite per cercare di placare gli animi come anche Thiago Motta e i suoi, mentre un cordone di polizia è riuscito a evitare l’invasione di campo degli ultrà campani.  

La gara è stata interrotta dopo 12 minuti e con il vantaggio del Napoli per 1-0 grazie al gol di Politano al 4′. Dopo la ripresa la squadra di Spalletti è andata a segno con Zielinski al 25′ e poi con Demme al 36′. Nella ripresa lo Spezia rischia l’imbarcata ma poi prova e riprendersi e accorciare le distanze con Agudelo, Manaj e Maggiore. All’86’ c’è ancora il tempo per una traversa di Manaj, ma niente di più. Liguri, già salvi a 36 punti, e partenopei si danno appuntamento alla prossima stagione di Serie A. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Gp Spagna 2022, Leclerc si ritira al 28esimo giro

Articolo successivo

'Vele al Vento' per ricordare Falcone e Borsellino

Articoli correlati
P