Schneider Electric presenta ad Hannover Messe 2022 il viaggio verso la nuova generazione dell’industria sostenibile

(Adnkronos) – Stezzano (BG)– 9 maggio, 2022 – Schneider Electric, il leader nella trasformazione digitale della gestione dell’energia e dell’automazione, svela numerose innovazioni che saranno protagoniste all’edizione 2022 di Hannover Messe, concepite con un obiettivo comune: accelerare il percorso di clienti e partner verso le zero emissioni nette di CO2.  

“L’industria è nel pieno di enormi cambiamenti” ha detto Barbara Frei, Executive Vice President, Industrial Automation di Schneider Electric. “La nostra visione, comunque, resta la stessa. Vogliamo creare un mondo industriale efficiente, aperto e sostenibile, capace di adattarsi alle trasformazioni della domanda, della supply chain, delle tecnologie e delle normative. Le soluzioni digitali sono senza dubbio il modo più veloce per decarbonizzare e rendere l’operatività a prova di futuro. La nostra tecnologia, unita con le insight che AVEVA è in grado di offrire, permette alle aziende di entrare nella nuova generazione dell’industria, con livelli mai visti prima di efficienza, resilienza e sostenibilità. Con ogni singolo elemento tecnologico vogliamo dare ai nostri clienti e alla loro forza lavoro il modo di raggiungere i loro obiettivi di sostenibilità”  

Le innovazioni del futuro  

Schneider Electric è orgogliosa di presentare una gamma di offerte e partnership che permettono di creare il mondo industriale sostenibile del
futuro.  

•EcoStruxure Automation Expert 22.0 è la nuova versione del primo sistema di automazione industriale al mondo centrato sul software, con ulteriori miglioramenti nelle funzionalità dedicate alla sostenibilità e una maggiore flessibilità per le aziende del settore dei beni di consumo, della logistica, del ciclo idrico.  

•EcoStruxure Machine Expert Twin è una soluzione software di digital twin scalabile progettata per gestire tutto il ciclo di vita della macchina. Il software consente ai costruttori di macchine di creare modelli digitali di macchine reali, per migliorare l’efficienza e la sostenibilità, ridurre i tempi di consegna, il time to market e aumentare la qualità.  

•E’ disponibile un aggiornamento della soluzione per la gestione dei motori basato su un approccio olistico al management degli asset con un approccio digitale evoluto. Unifica i sistemi di gestione dell’energia e dell’automazione per ottimizzare le performance (50% in meno di tempi di fermo del motore), migliorare il ritorno sugli investimenti e l’efficienza di un intero impianto (50% in meno di consumo di energia elettrica). 

•EcoStruxure Service Plan
è disponibile anche per i variatori di
velocità. Sfruttando il potenziale della piattaforma EcoStruxure, con supporto esperto da remoto e sul posto, il servizio offre strumenti di manutenzione condition-based che permettono di programmare in modo dinamico la manutenzione dei variatori.  

Monitorando da remoto lo stato di salute del drive, la soluzione può prevedere problemi e proporre azioni correttive da implementare online o sul posto con l’intervento del personale Field Service di Schneider; inoltre, sono disponibili report sullo stato degli asset e servizi di consulenza annuali. Questo permette ai clienti di fare le attività di manutenzione giuste al momento giusto, riducendo in modo significativo le interruzioni non programmate e non necessarie, ottimizzando l’operatività del sito produttivo, migliorando la sicurezza per operatori eapparecchiature. 

•Si rafforza l’iniziativa Partnerships for Sustainability rivolta alla crescita dell’ecosistema di partner Schneider, attraverso programmi di formazione, lasemplificazione nell’offerta di prodotti, una comunità di supporto aperta e collaborativa, risorse di conoscenza ed expertise digitali. Il programma è arricchito dalla disponibilità di nuovi prodotti delle gamme TransferPAcT, Power PacT e TeSys Giga 

•Stratus, Schneider Electric e Avnet Integrated porteranno le funzionalità di un data center a livello edge della rete. La combinazione tra EcoStruxure™ Micro Data Centre eStratus® ftServer® permette di realizzare rapidamente data center Edge Computing zero-touch, pronti per le sfide dell’ambiente industriale. 

•Schneider Electric introduce anche il nuovo Easy UPS 24V DC. Creato per ambienti commerciali e industriali in cui le interruzioni dell’alimentazione elettrica mettono a rischio l’impresa, il nuovo Easy UPS minimizza il downtime e protegge le apparecchiature: il risultato è che le esigenze di manutenzione si riducono, e si controllano meglio le infrastrutture industriali.  

Un’altra novitàin anteprima sarà GM AirSeT™ che si aggiungerà alla gamma di quadri elettrici di media tensione privi di gas SF6. Questa soluzione green e digital che utilizza l’aria pura al posto del gas permette a utility e industrie di ottimizzare la manutenzione e l’operatività. Inoltre, si parlerà della partnership con ETAP, che potrà consentire di integrare soluzioni digital twin nell’offerta EcoStruxure Power Operation.  

“Siamo orgogliosi di mettere in evidenza i risultati più recenti della collaborazione tra Schneider e AVEVA ad Hannover Messe. I visitatori potranno scoprire di persona come il nostro nuovo concetto di Advanced Operations Control può dare alle industrie nuove capacità. Un innovazione guidata dai dati che accelera la trasformazione digitale industriale è come contribuiamo con Schneider Electric a un futuro più sostenibile” ha dichiarato Caspar Herzberg, Chief Revenue Officer, AVEVA.
 

Sulla pagina web dedicata sono disponibili informazioni su tutti gli appuntamenti principali di Schneider ad Hannover Messe, tra cui si annoverano tre Innovation Talk dedicati ai temi più caldi del settore e incontri con clienti, esperti, partner tra cui AVEVA.  

Chi è Schneider Electric
 

L’obiettivo di Schneider Electric è consentire a tutti di utilizzare al meglio l’energia e le risorse, coniugando progresso e sostenibilità. Questo è ciò che definiamo, Life Is On. La nostra missione è essere il Partner digitale per la sostenibilità e l’efficienza. Guidiamo la trasformazione digitale integrando le migliori tecnologie mondiali per la gestione dei processi e dell’energia, prodotti connessi dal campo al cloud, soluzioni di controllo, software e servizi per tutto il ciclo di vita; in questo modo, rendiamo possibile la gestione integrata di case, edifici, data center, infrastrutture, industrie. Siamo la più locale delle aziende globali. Promuoviamo l’adozione di standard aperti e la creazione di ecosistemi di partnership che condividano con noi uno scopo significativo e i nostri valori di inclusione e di responsabilizzazione delle persone. www.se.com/it
 

 

Contatti Stampa 

Prima Pagina Comunicazione 

Caterina Ferrara, Cristiana Stradella 

caterina@primapagina.it; cristiana@primapagina.it
 

 

 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Mashfrog Group sigla un nuovo accordo per la gestione della comunicazione interna di Enel X

Articolo successivo

Fitofarmaci, sempre più presenti nell'ambiente

Articoli correlati
P