Riassunto: PwC Belgium e BR-AG collaborano a una piattaforma agile per sbloccare il valore del reporting regolamentare

POZNAŃ, Polonia–(BUSINESS WIRE)–Con la sempre maggiore complessità dei requisiti per il reporting regolamentare e le ulteriori esigenze in termini di qualità dei dati da parte degli enti normativi, le istituzioni finanziarie devono far fronte a lunghi processi di reporting regolamentare e gestire i rischi associati. PwC Belgium ha accettato questa sfida e, in collaborazione con il partner tecnologico BR-AG, ha sviluppato Regulatory Reporting Insights, basato sulle soluzioni ATOME Matter e ATOME Particles di BR-AG.

“Sono entusiasta delle opportunità offerte da questa collaborazione ampliata con il nostro partner tecnologico di fiducia BR-AG. Questo consentirà alle istituzioni finanziarie non solo di accedere immediatamente a un maggior livello di fiducia nel loro reporting regolamentare, ma anche di sbloccare le informazioni contenute in questi rapporti, precedentemente accessibili solo ai supervisori”.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Contacts

Contatto stampa:

Per Business Reporting Advisory Group (BR-AG):

Marcjanna Bronowska
Direttore marketing

Email: marcjanna.bronowska@br-ag.eu
Cellulare: + 48 532-089-826

Per PwC Belgium:

Erik Oosthuizen
Comunicazioni esterne

Email: erik.oosthuizen@pwc.com
Cellulare: +32 474 56 42 76

Total
0
Shares
Articolo precedente

Michelangelo, disegno di giovane nudo venduto per 23,1 milioni di euro

Articolo successivo

Prometeo Tv n. 20 del 18 maggio 2022

Articoli correlati
P