Riassunto: NetApp e NVIDIA si alleano per accelerare i progressi nei campi dell’HPC e dell’AI creando un’infrastruttura di supercomputing pronta all’uso

L’ampliato portafoglio di prodotti basati su AI ora include NVIDIA DGX SuperPOD, NetApp ONTAP AI Integrated Solution e NVIDIA DGX Foundry Instant AI Infrastructure

SAN JOSE, California–(BUSINESS WIRE)–NetApp® (NASDAQ: NTAP), società di portata globale specializzata nello sviluppo di software basato sul cloud e incentrato sui dati, ha annunciato oggi che il sistema di storage all-flash per NVMe NetApp EF600 combinato con il file system parallelo BeeGFS è da oggi certificato per NVIDIA DGX SuperPOD™. La nuova certificazione semplifica le infrastrutture basate su intelligenza artificiale (artificial intelligence, AI) e sul calcolo ad elevate prestazioni (high-performance computing, HPC) per consentire implementazioni più rapide di questi casi d’uso.

Dal 2018, NetApp e NVIDIA hanno assistito centinaia di clienti con una ampia gamma di soluzioni, dalla costruzione di Centri di eccellenza per l’AI alla soluzione delle problematiche associate alla formazione sull’AI su vasta scala.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Contacts

Contatto per i media:
Kenya Hayes

NetApp

kenya.hayes@netapp.com

Contatto per gli investitori:
Lance Berger

NetApp

lance.berger@netapp.com

Total
0
Shares
Articolo precedente

Eurovision 2022, da Ucraina a Grecia: i 10 promossi della prima semifinale

Articolo successivo

Riassunto: La Fondazione Homeiku, divulgatrice del metodo educativo “Praise and Raise” (Crescere attraverso gli elogi) accolto da oltre 500.000 persone in 18 Paesi del mondo, ha pubblicato in Spagna il suo primo libro …

Articoli correlati
P