Riassunto: Graforce presenta gli elettrolizzatori al plasma per l’idrogeno da metano e acque reflue all’IFAT 2022

BERLINO–(BUSINESS WIRE)–L’idrogeno verde è fondamentale per realizzare un’economia circolare. Graforce ha sviluppato una tecnologia di elettrolisi al plasma in grado di produrre idrogeno da materiali residui, con costi di produzione significativamente inferiori e rendimenti più elevati. Graforce presenterà i suoi impianti di elettrolisi del metano e delle acque reflue e i sistemi di rifornimento di carburante in occasione di IFAT, la fiera leader a livello mondiale per la gestione dell’acqua, delle acque reflue e dei rifiuti. Essi dimostrano l’immenso potenziale di mercato dell’idrogeno verde per la produzione di energia e combustibili senza CO2 o addirittura CO2-negativi.


Si prevede che l’idrogeno verde avrà un impatto rivoluzionario nei segmenti della mobilità, dell’industria e dell’energia decentralizzata.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Contacts

Graforce GmbH

Dr. Jens Hanke

Telefono: +49 30 – 63 2222-110

presse@graforce.de

Total
0
Shares
Articolo precedente

Lynk&Co: in arrivo altri modelli dopo la SUV compatta 01?

Articolo successivo

Le Iene: stasera l'ultima puntata (25 maggio)

Articoli correlati
P