ProfumeriaWeb, la self made company che sta cambiando il beauty in Italia. E il modo di creare una linea skincare.

(Adnkronos) –
Milano, 6 maggio 2022 – Nel 1999 quando ha intuito il valore dell’ecommerce Vincenzo Cioffi era un giovane laureando in Economy e Business Administration che già aveva intuito che il beauty venduto online potesse diventare un successo. 11 anni dopo fonda ProfumeriaWeb, l’ecommerce pure player del beauty numero 1 in Italia che oggi conta oltre 6 milioni di visitatori l’anno, un fatturato di oltre 50 milioni di Euro dalla sua fondazione, 24.000 referenze vendute e una community di 520.000 persone. 

Classe 1976, una tesi di laurea sul marketing applicato all’ecommerce (quando Google era stata appena fondata e i social non ancora), la grande capacità di cogliere i segnali del mercato che cambia e anticiparne l’evoluzione, l’intuizione di affermarsi in un mercato tra i più sfidanti.  

In tempi in cui il digitale non aveva preso ancora piede nel nostro paese, Vincenzo Cioffi già immaginava un beauty gateway dove le persone scoprono, scelgono, comprano e vivono prodotti e servizi beauty. “L’ecommerce che supera l’ecommerce, questa l’intuizione che ha guidato il mio percorso di imprenditore e ciò a cui sto lavorando con grande passione e determinazione” – racconta Vincenzo Cioffi, fondatore e Ceo del beauty gateway più famoso d’Italia – “Con ProfumeriaWeb voglio dar vita ad un vero e proprio ecosistema che circonda il cliente e lo fa sentire davvero protagonista, superando il concetto di vendita online e fidelizzando una community che oggi conta circa 520.000 persone profilate e fidelizzate”.  

Forte della sua esperienza ventennale nel web marketing e nell’ecommerce maturata prima in Microsoft come Head of Performance Advertising, e poi in Amazon Italia come Head of Marketing, Vincenzo Cioffi si lascia il passato alle spalle, segue la sua intuizione e investe tutto il suo talento in una nuova attività imprenditoriale e nel 2010 fonda ProfumeriaWeb. “Nei primi anni ho seguito personalmente ogni aspetto del business, dell’ideazione al business planning, dalla progettazione dei processi alle questioni amministrative/legali, dalla ricerca dei primi fornitori alla definizione delle campagne marketing” – continua Vincenzo Cioffi – “È stato un periodo pieno di energia e di insegnamenti e forse il periodo più utile ed emozionante della mia carriera professionale. Durante gli anni sono riuscito a trasmettere questa energia e questi insegnamenti e ho raccolto intorno a me un team entusiasta del progetto e molto motivato”.  

La formula innovativa e vincente di ProfumeriaWeb è la community di persone altamente fidelizzate (la metà del fatturato deriva da clienti che hanno già fatto in precedenza almeno 4 ordini), un portfolio di 24.000 prodotti tra profumi, cosmetici viso e corpo, abbronzanti e haircare di oltre 200 marchi. Ma non solo! Vincente è anche l’attenzione e la cura all’esperienza di acquisto che insieme alla capacità di soddisfare al meglio i propri clienti ha portato ProfumeriaWeb a ricevere numerosi riconoscimenti e premi (nel 2018 primo posto nella classifica di Panorama/Statista per il “Miglior Servizio al Cliente”, nel 2019 il premio “Top Shop” di Repubblica Affari&Finanza, nel 2020 il riconoscimento “Le Stelle dell’eCommerce” del Corriere della Sera per citarne gli ultimi).  

Grazie alla conoscenza e all’interazione con la community, all’analisi delle scelte di acquisto, Vincenzo Cioffi nel 2018 lancia il primo marchio beauty nativo digitale Cobea, una innovativa linea di skincare co-progettata insieme ai propri clienti che oggi propone 15 prodotti per il viso e il corpo dalle formulazioni ricche di principi attivi e altamente efficaci. “Il nome del brand nasce dalla sintesi delle parole COmmunity/COprogettazione e BEAuty che sono parte del DNA di marca di Cobea, la linea skincare co-progettata con la nostra community di cui conosciamo le preferenze di acquisto” – continua Vincenzo Cioffi – “Nel corso degli anni abbiamo infatti fatto tesoro dei dati analizzando le preferenze in fatto di acquisti, di principi attivi e di performance desiderate. E’ nata così Cobea e nasce così ogni nostro nuovo prodotto. I nostri clienti hanno accolto con grande entusiasmo la linea e le ultime referenze lanciate (i sieri viso) apprezzandone in particolare la qualità e l’ottimo rapporto qualità-prezzo consentendo a Cobea di essere oggi il secondo brand più venduto su ProfumeriaWeb”.  

Per il lancio di ogni nuova referenza Cobea, ProfumeriaWeb infatti seleziona un ampio campione di clienti per coinvolgerli nella fase prototipale di test. Dopo questa prima fase di analisi, vengono selezionati i clienti con feedback più strutturati e completi, che sono intervistati per un ulteriore approfondimento qualitativo. Segue l’aggiustamento delle formule e un nuovo test, sempre in due fasi, su di un campione più ristretto di clienti, per arrivare alla definizione della formula che ha riscontrato il maggior successo e al lancio finale del nuovo prodotto.  

ProfumeriaWeb è parte del programma Elite di Borsa Italiana. Quali le sfide e gli obiettivi dei prossimi 5 anni? “Abbiamo progetti ambiziosi per il nostro futuro che riguardano sia il nostro ecommerce sia Cobea. Progetti mirati all’unisono verso l’obiettivo che abbiamo intrapreso e che è quello di creare un ecosistema che rappresenti il circolo virtuoso del cliente. ProfumeriaWeb non deve essere soltanto un e-shop ma il luogo dove le persone possano scoprire, scegliere, comprare e vivere la bellezza, creando un dialogo continuo con noi e fra di loro, tramite noi”.  

Sito Web: profumeriaweb.com 

Contatti: assistenza@profumeriaweb.com
 

Sede: Vin.Ci srl Piazza Luigi di Savoia, 22 Milano 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

La nutraceutica decolla grazie agli integratori, ecco dove e come acquistarli

Articolo successivo

Xinhua Silk Road: Shenzhen fashion week blends digital technologies with new trends in fashion industry

Articoli correlati
P