Palermo, muore all’ottavo mese di gravidanza: neonato in gravi condizioni

(Adnkronos) – Una donna di 39 anni, all’ottavo mese di gravidanza, è morta in via Antonio Vian, in zona Acqua dei Corsari, a Palermo. Sembrerebbe che la donna abbia avuto un malore mentre si trovava con il marito che ha immediatamente chiamato il 118 e i carabinieri. Inutili i tentativi dei sanitari di rianimarla. La donna è stata trasportata d’urgenza al Buccheri La Ferla dove, con un parto cesareo d’urgenza, è stato fatto nascere il bambino le cui condizioni sono molto gravi.  

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid, Ema: "Vaccini aggiornati entro settembre"

Articolo successivo

Ucraina, Serianni: "Scorretto parlare di denazificazione e genocidio"

Articoli correlati
P