Omicidio ex vigilessa Laura Ziliani, confessa Mirto Milani

(Adnkronos) – Mirto Milani ha confessato di aver ucciso l’ex vigilessa di Temù, Laura Ziliani. La svolta nelle indagini sull’omicidio dell’8 maggio dello scorso anno nel corso di un interrogatorio in carcere, dove Milani è rinchiuso dal 24 settembre del 2021. Insieme a Paola e Silvia Zani, due delle tre figlie della vittima, è accusato di omicidio volontario. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Mourinho in lacrime: "Roma ha fatto la storia"

Articolo successivo

Roma vince Conference League, Pellegrini: "E' solo l'inizio"

Articoli correlati
P