Il miglior smartphone da acquistare nel 2022

La tecnologia ha effettuato passi da gigante nell’ultimo secolo ed è per tal motivo che la civiltà ha raggiunto uno sviluppo quasi inimmaginabile. Oggi, abbiamo deciso di stilare questa piccola guida su i migliori smartphone nell’ordine di aiutarti a prediligere il cellulare giusto con il sistema operativo appena citato. Non sarà un’impresa semplice decidere quale scegliere, sai? 

I migliori telefoni riportati potrebbero andar bene davvero per chiunque! Sappiamo che non ci credi, quindi ti invitiamo a scrollare la pagina e a verificare coi tuoi occhi! Tieni bene a mente che i seguenti prodotti potrebbero essere eletti miglior smartphone 2022, quindi il prezzo potrebbe essere un po’ troppo pompato, per così dire. Non preoccuparti: riteniamo comunque possano essere forze d’acquisto accessibili ai più. Mettiti comodo e buona lettura!

https://unsplash.com/photos/wK-elt11pF0

Stiamo per presentati i più votati sulla piazza, ma alla fine sarai tu a decidere il miglior telefono android o Ios. Siamo sempre stati attratti dall’attuale stato della telefonia ed era da un po’ che volevamo stendere una sorta di “mostra” coll’intento di pubblicizzare quelli che, a nostro avviso, presenziano fra i sublimi e migliori smartphone 2022. 

Ammettiamo d’aver sudato diverse camicie durante la scelta dei migliori smartphone da ostentare e recensire, ma crediamo di esserci ben riusciti e di essere in grado, ora come ora, di portate alla tua attenzione i telefoni cellulare moderni più in voga del momento. Se ti senti pronto a optare per lo smartphone 2022 prediletto, continua pure con l’articolo e non dimenticarti di noi allorché, finalmente, lo acquisterai! Scherzi a parte, fai attenzione a ogni dettaglio e pondera bene la compera dei migliori smartphone.

Samsung Galaxy S22 Ultra

Partiamo subito col botto e goditi questo bell’esemplare della casa madre sudcoreana. Essa è ritenuta da molti la fabbricatrice doc per eccellenza di telefoni cellulari -e noi la pensiamo allo stesso modo, più o meno- però ammettiamo che con il dato “mattoncino” si sia superata. Andiamo a scoprire insieme questo smartphone. 

Tale Samsung Galaxy smartphone fatica a stare in mano, date le sue dimensioni! Parliamo, infatti, d’un device di 1633 x 77.9 x 8.9 mm. Dando un’occhiata al display, è impossibile non notare la nitidezza dell’immagine e dei colori consentita da un Amoled a 20HZ. Il Soc è un Samsung Exynos 2000, il quale ben si collega alla ram tra gli 8 e i 12 gb. Per quel che concerne il reparto immagine e video, non riscontriamo grossi cambiamenti tra il prodotto corrente e il suo predecessore; entrambi possiedono una quadrupla fotocamera posteriore e i filmati raggiungono addirittura gli 8k a 24 fps, sebbene consigliamo di ridurre leggermente la qualità a 4k e godersi la fluidità dei frame.

Il costo va dai 1279 ai 1689euro.

Xiaomi 12 Pro

Lo Xiaomi smartphone che ti presentiamo è una bestia, in termini di risoluzione (colori compresi) e Soc. L’Amoled vanta un DotDisplay da 120hz con una risoluzione di 3200 x 1440 pixel; il Soc è invece uno Snapdragon 8 di generazione 1. Purtroppo, non brilla per questioni fotografiche, benché la risoluzione delle fotocamere si aggiri sui 50 mp. 

Il fatto è che soltanto la fotocamera principale gode di stabilizzazione ottica, mentre le restanti aggiuntive non dispongono di simile funzione. La cifra d’attacco è di 1000euro (già decresciuto nelle ultime settimane) e pare che continuerà a diminuire sensibilmente nel corso dei prossimi mesi.

Ti consigliamo di concedergli un’occhiata tutt’altro che affrettata. Nonostante il piccolo limite nel comparto fotografico, può senza dubbio rivelarsi un dispositivo di altissimo livello ottenibile al miglior prezzo.

iPhone 13 Pro/ iPhone 13Pro Max

Il prossimo gioiello da analizzare è di fattura Apple. L’iPhone in questione non sembra lasciare a desiderare in nessun ambito… Anzi, forse in uno sì, ma lo scopriremo tra poco. Il modello offre prestazioni sensazionali con iOS 15 e, come già notato per i precedenti iPhone, le foto scattate con le camere a disposizione, godono di una sensazionale risoluzione (12+12+12 mp posteriormente e 12mp frontalmente) messa ancor di più in risalto dal brillantissimo Oled a 120Hz. Purtroppo, il notch (e qui casca l’asino) è ancora presente, seppur ridotto in dimensioni. La batteria? Paragonato al predecessore iPhone, riesce a durare sensibilmente qualche ora in più.

Google Pixel 6/ Google Pixel 6 Pro

Ti presentiamo la nuova creazione targata come il colosso mondiale dell’informazione. Andiamo a esaminarne insieme le caratteristiche e partiamo dai suoi “pro”. Le fotocamere eccellono; quelle posteriori vantano un 50+12mp e 50+48+12mp, il tutto aumentato dalla risoluzione importante del QHD da 120Hz. Quest’ultimo è di “soli” 6 pollici, ma possiamo passarci tranquillamente sopra. L’SO è un rapido Android 12, e fin qui va benissimo; ci lascia un po’ perplessi la durata della batteria, la cui durata, a nostro avviso, è inferiore rispetto a molti altri telefoni smartphone, come i già succitati.

Oppo Find X5 Pro

Esso ha suscitato un po’ di clamore, ma in senso positivo. L’azienda che lo ha fabbricato, ha evidentemente investito risorse ed energie nella sua creazione, dato l’evidente successo che sta ottenendo. Analizziamolo. L’Oled gode di un’altissima risoluzione e gode di un aggiornamento moderno di 120Hz, rapportato a un incantevole 20:9. 

Gli scatti sono una goduria per gli occhi: nitidi, definiti come se fossero catturati da occhi non miopi (e astigmatici) e, nel genere panoramico, possiamo dire che non si accodano alla qualità di nessun dispositivo contemporaneo. Giunge attivo fino a fine giornata e la ricarica è piuttosto rapida. L’unica cosa che fa storcere il naso, è data dal prezzo: 1300euro non sono pochi per uno smartphone

OnePLus 10 Pro

Provandolo per la prima volta, siamo stati capaci di capire che lo avremmo aggiunto alla lista. Questo cellulare gode di uno schermo, come dire… Spaziale. Il supporto HDR10+ fa sì che le immagini riprodotte appaiono incredibilmente fluide, e lo stesso vale per le riprese. 

Questo è un dispositivo di gioco perfetto che garantirà la tua esperienza di gioco fluida in vari giochi sul mercato e giochi da casino stranieri. I giochi d’azzardo moderni utilizzano una grafica di alta qualità e animazioni straordinarie, motivo per cui per alcuni avrai bisogno di un dispositivo potente.

Le tre fotocamere posteriori, tuttavia, non sembrano essere all’altezza di altri dispositivi affini, nonostante le immagini d’ottima qualità e risoluzione. Gode di un’anatomia niente male e il processore And.12 velocizza l’andatura dello smartphone. Il listino, beh, non è certamente economico, ma supponiamo che 1100 euro siano opportuni per chi brama di giocare con fluidità. 

Motorola Edge 30 Processore

La casa madre Motorola sembra essere tornata alla ribalta con la realizzazione di quest’ultimo smartphone. Partiamo col dire che lo Snapdragon generazione 1e l’Android 12 permettono a tale smartphone di funzionare rapidamente e considerevolmente. La camera frontale, la selfiecam, si mostra con notevoli 60mp (una delle risoluzioni più alte, al momento). Lo schermo P-Oled da 6”7′ calza a pennello con un update che può raggiungere i 144Hz. Si tratta indubbiamente di un esemplare interessante e dalla buonissima autonomia. Il valore? Non esagerato: 849euro e lo porti a casa.

Realme GT2 Pro

L’ultima componente della nostra tabulazione non ha nulla da invidiare alle precedenti. Il Realme si è superato per quel che riguarda la risoluzione fotografica, con un triplo sensore 50+50+2 capace di rendere al massimo sotto ogni condizione di luce. Il display Amoled gode di un’altissima risoluzione e di un refresh pari a 120Hz. La pila avente 5000 mAh dispone di una bella durata; tuttavia, non può essere ricaricata wireless. Il costo non è eccessivo: crediamo che 749euro siano effettivamente appropriati, se non addirittura vantaggiosi per la qualità ostentata da uno dei migliori smartphone sul mercato. 

Conclusioni

Eccoci giunti al termine del nostro articolo. Questi migliori smartphone sono davvero il top del momento, e siamo certi che, se potessi, li compreresti tutti! Sfortunatamente, i costi alti ne impediscono l’acquisizione unanime, ma in fondo, è anche meglio così. Speriamo di averti aiutato a prendere uno smartphone migliore, o comunque, a capire su quale smartphone concentrarti. Vorremmo tanto esporci in merito e confessare quale dei presenti ci abbia maggiormente impressionato, ma non vorremmo influenzare le tue opinioni. Ti auguriamo, dunque, di effettuare buone compere e di divertirti col nuovo cellulare!

Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Puglia: l'innovazione di Uania non si ferma. Presentato UaniaShield, lo scudo contro le minacce informatiche

Articolo successivo

Bitget Launches All-new Reward Scheme

Articoli correlati
P