Eurovision 2022, Pausini sparisce mezz’ora durante spoglio voti: cosa è successo

(Adnkronos) – Finale Eurovision 2022, Laura Pausini assente per una mezz’ora dal palco del Palaolimpico durante le operazioni di spoglio dei voti. L’artista, che è ricomparsa al fianco degli altri due conduttori quando la registrazione dei voti delle giurie di esperti era già a buon punto, ha spiegato: “Scusate, ero troppo emozionata”. Pausini ha fatto intendere di aver avuto bisogno di riprendersi qualche minuto dalla defaillance. A quanto apprende l’Adnkronos, l’artista ha avuto un piccolo calo di pressione che l’ha costretta a trattenersi dietro le quinte.  

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Strage a Buffalo, spara in supermercato: almeno 10 morti

Articolo successivo

Eurovision 2022, trionfa Kalush Orchestra. Zelensky: "Nel 2023 a Mariupol"

Articoli correlati
P