Esercitazione Neptune Shield, partecipa portaerei Cavour

(Adnkronos) – Esercitazione Neptune Shield nel Mar Baltico, Adriatico e Mediterraneo. Partecipa anche la portaerei Cavour. Le attività si svolgeranno fino al 31 maggio 2022. “Un grande orgoglio e una grande opportunità” afferma il Sottosegretario di Stato alla Difesa Stefania Pucciarelli “una prova di prontezza e interoperabilità di valore abilitante in previsione degli impegni futuri legati alla Nato, che aumenta l’importanza di una squadra efficace e l’onore del nostro Paese di farne parte”. 

Per l’occasione la nave Cavour ha una componente aerea imbarcata composta principalmente dagli aeromobili AV8B Plus dell’Aviazione Navale, integrati dai moderni F35B nazionali, assetti strategici di quinta generazione in dotazione alla Marina Militare e all’Aeronautica. 

L’integrazione della portaerei italiana nel contesto Nato ha già visto il Cavour addestrarsi su procedure e comunicazioni dell’Alleanza, durante l’appena conclusa esercitazione nazionale con consolidate partecipazioni multinazionali, organizzata annualmente della Marina Militare Mare Aperto 22-1. “Sette decenni di interoperabilità con la Nato” conclude il Senatore Pucciarelli “sempre in sinergia per una difesa collettiva mantenendo il focus sulla marittimità, di grande interesse per l’Italia. Bisogna infatti essere sempre pronti a reagire a qualsiasi situazione di crisi; essere più forti con la Nato significa essere più forti e presenti anche per l’Europa”. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Superenalotto, numeri estrazione vincente oggi 28 maggio

Articolo successivo

Ancelotti fa poker, primo allenatore a vincere 4 Champions League

Articoli correlati
P