Elvira, mamma imprenditrice, crea le borracce “plastic free” per salvare l’ambiente

Il progetto di È Bottle nasce come iniziativa di sostenibilità dell’ambiente condividendo pienamente la nozione “plastic free”, ormai divenuta un’esigenza.

Elvira Gualtieri, giovane imprenditrice, moglie e mamma di tre splendidi bambini, crede fortemente in questa avventura. Le borracce ecosostenibili per Elvira sono “un ottimo punto di partenza per aiutare il pianeta attualmente invaso dai rifiuti”.

Da tempo inizia a prendere forma il concetto che le borracce contribuiscono in maniera corposa alla riduzione dell’inquinamento causato dalle bottiglie di plastica e al loro imballaggio.

“Sono pratiche, è comodo portarle in borsa o nello zaino”, spiega Elvira Gualtieri che aggiunge: “É bottle nasce da un’esigenza di rendere una cosa così semplice e scontata in una cosa speciale e funzionale in tutte le sue “parti”. Non é una semplice bottiglia; ma un modo diverso di vedere le cose. Una mattina mio figlio Giuseppe voleva portare a scuola il latte con i cereali ma gradiva i cereali in un altro contenitore altrimenti sarebbero diventati “mollicci”; mentre Francesco, l’altro figlio, era indeciso su quale succo di frutta portarsi in classe. È Bottle è nata in virtù dell’intuizione che ho avuto quella mattina, le richieste esplicite dei miei figli mi hanno spinto a creare una bottiglia in due parti separata”. 

Mentre il marchio è nato per soddisfare un desiderio: voler trasmettere un modo di essere.

“Ho riflettuto per mesi – evidenzia Elvira – cercavo parole e immagini; ma quello che veniva fuori era tutto molto scontato. Finché ho deciso di puntare sul simbolo simile ad un tre al contrario, il numero dei miei bimbi, e anche ad un cuore, in onore dell’amore che nutro per mio marito. Spero che questo progetto possa darmi sempre più stimoli e che arrivino tante soddisfazioni, ci sto credendo molto. Impegno e dedizione sono i presupposti che mi hanno spinto ad iniziare: È Bottle potrebbe piacere alla mia squadra preferita, la Juventus, oppure incuriosire qualche noto stilista. Io sono a loro completa disposizione”, chiosa divertita Elvira. 

Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid in Corea del Nord oggi, oltre 390mila casi in 24 ore

Articolo successivo

Made in Sud: la puntata del 16 maggio

Articoli correlati
P