Cresce l’eolico europeo

(Adnkronos) – L’energia eolica in Europa continua a crescere. WindEurope, il report annuale sulle tendenze finanziarie del settore, dimostra come nel 2021 il Vecchio Continente abbia raggiunto un altro record: una nuova capacità installata di 25 Gigawatt. Un risultato ottenuto malgrado la spesa sia stata di soli 41 miliardi di euro, ossia l’11% rispetto a quanto investito nel 2020: in sostanza ora in Europa si riesca a costruire più impianti e più potenti, spendendo meno. Merito della scelta di investire principalmente nell’eolico a terra, meno costoso rispetto all’off shore, che da solo rappresenta quasi l’80% dei nuovi gigawatt a disposizione. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Italianft al Giro d'Italia: le maglie, il trofeo e i simboli della corsa rosa diventano beni digitali di valore

Articolo successivo

Stefania, mamma col cancro: "Credevo di morire, ora la cicatrice è un trofeo"

Articoli correlati
P