Covid, Oms: 15 milioni di morti in eccesso nel 2020-21

(Adnkronos) – In 2 anni di Covid-19 si sono registrate quasi 15 milioni di morti in eccesso. E’ la nuova stima dell’Organizzazione mondiale della sanità, secondo cui “l’intero bilancio delle vittime associato direttamente o indirettamente alla pandemia (descritta come ‘mortalità in eccesso’) tra il 1 gennaio 2020 e il 31 dicembre 2021 è stato di circa 14,9 milioni” di vite perse (range da 13,3 milioni a 16,6 milioni).  

La maggior parte delle morti in eccesso (84%) si concentra nel Sudest asiatico, in Europa e nelle Americhe. Circa il 68% delle morti in eccesso si concentra in soli 10 Paesi a livello globale. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid oggi Fvg, 858 contagi e 4 decessi: bollettino 5 maggio

Articolo successivo

Lungo la Via degli Dei per sensibilizzare sulle spondiloartriti

Articoli correlati
P