Apple, Ue: con ApplePay abusa di posizione dominante

(Adnkronos) – Per la Commissione Europea Apple ha abusato della propria posizione dominante nei portafogli mobili sui terminali che usano iOS, il sistema operativo della casa di Cupertino. Per l’esecutivo Ue che ha inviato alla casa Usa una comunicazione preliminare, Apple – limitando l’accesso a una tecnologia utilizzata per i pagamenti contactless con apparecchi mobili nei negozi (‘tap and go’) – limita la concorrenza nei portafogli mobili su iOS. Il problema è la decisione di Apple di impedire agli sviluppatori di applicazioni di portafogli mobili di accedere al software e all’hardware sui suoi apparecchi, a beneficio della soluzione proprietaria, ApplePay. La comunicazione degli addebiti non pregiudica l’esito finale dell’indagine.  

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Napoli, scappò con 'Gratta e vinci' da 500mila euro: tabaccaio sarà processato

Articolo successivo

TRICORBRAUN NOMINA I RUOLI DIRIGENZIALI SENIOR

Articoli correlati
P