Alfa Romeo 8C: il ritorno come gemella della Maserati MC20

Prossimamente, la Casa del Biscione potrebbe proporre la nuova Alfa Romeo 8C, come gemella della Maserati MC20. Quest’ultima è disponibile nella variante coupé con il motore a benzina 3.0 V6 biturbo da 630 CV di potenza, ma la gamma sarà presto ampliata alla configurazione Cielo con la carrozzeria roadster, nonché alla versione Folgore a propulsione elettrica da almeno 1.000 CV.

Diversamente dalla supercar della Casa del Tridente, la nuova Alfa Romeo 8C dovrebbe adottare la propulsione ibrida Plug-In Hybrid. Complessivamente, la potenza ammonterà ad oltre 700 CV, se non addirittura ad 800 CV. Come la precedente generazione, sarà anch’essa prodotta in serie limitata, nelle varianti coupé Competizione e Spider.

Stando alle indiscrezioni, l’amministratore delegato Jean Philippe Imparato vorrebbe realizzare la supercar Alfa Romeo 8C già prevista nel piano industriale della Casa del Biscione svelato nel 2018, l’ultimo firmato dal manager Sergio Marchionne poco prima della prematura scomparsa, anche perché quasi totalmente sviluppata.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Vaiolo delle scimmie in Italia, 3 casi a Roma: "Pazienti giovani"

Articolo successivo

Schneider Electric al WEF di Davos: ripensare le priorità di investimento per superare lo stallo della domanda e offerta e accelerare l’azione per il clima

Articoli correlati
P