Tamponamento sull’A21, muore 11enne: padre travolto e ucciso mentre lo soccorre

(Adnkronos) – Un tamponamento tra due auto sulla A21 Brescia-Torino nella tratta autostradale Casteggio-Voghera ha causato due morti. Secondo le prime ricostruzioni l’auto tamponata si sarebbe ribaltata a seguito dell’impatto e un bambino di 11 anni sarebbe stato sbalzato dal veicolo morendo. Il papà di 45 anni, uscito per soccorrerlo, sarebbe stato investito da un altro veicolo, perdendo la vita.  

Gli altri occupanti dei veicolo, una donna di 43 anni, una bambina di 4 anni e due ragazzi uno di 14 e uno di 15 anni apparentemente illesi sono stati trasportati in ospedale a Voghera.  

Gli occupanti dei veicolo tamponante, quattro persone, sono stati trasportati in ospedale a Pavia. Una donna di 60 anni ha riportato un trauma al volto; un uomo di 63 anni un trauma all’arto inferiore. Controlli per una donna di 34 anni e un uomo di 33 anni.  

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid oggi Veneto, 6.121 contagi e 11 morti: bollettino 29 aprile

Articolo successivo

Mascherine al chiuso, Minelli: "Irrinunciabili se stiamo a lungo in un luogo"

Articoli correlati
P