Smartphone Samsung Galaxy A54

Il mese scorso, il Galaxy A33 e il Galaxy A53 sono stati introdotti da Samsung. Entrambi sono telefoni 5G economici con una classificazione IP67 e supporto software extra lungo. L’A53 è il telefono Samsung più economico con una fotocamera selfie perforata. I modelli più economici sono caratterizzati da un notch nella parte superiore dello schermo. Questo rende questo smartphone della serie A moderno quanto i modelli di punta contemporanei del marchio. Il prezzo è molto più favorevole, il Galaxy A53 5G ha un prezzo di partenza di 450€ (6GB/128GB).

Poiché l’A53 sarà ufficialmente disponibile solo per pochi giorni, ci vorrà un altro anno prima che sia previsto il suo successore. Tuttavia, ciò non ha impedito al graphic designer Parvez Khan, alias Technizo Concept , di realizzare un concept del Galaxy A54. Sebbene il design contenga chiare funzionalità della serie A, lo smartphone è stato aggiornato in diversi punti.

Galaxy A54

Display Samsung Galaxy A54

Technizo Concept presuppone che l’A54 avrà cornici simmetriche. In altre parole, i bordi dello schermo nero hanno la stessa larghezza su tutti e quattro i lati. Ciò conferisce al telefono un aspetto più elegante e il nuovo modello della serie A segue la stessa tendenza della serie Galaxy S22 di fascia alta .

I bordi dello schermo del modello concept sono significativamente più sottili rispetto al caso dell’A53. Non si può quindi escludere che ci vorrà un altro anno prima che i modelli della serie A ricevano anche cornici simmetriche. Tuttavia, si prevede che, a lungo termine, anche i modelli di fascia media avranno lo stesso aspetto elegante dei dispositivi top contemporanei.

Le dimensioni e la risoluzione del display potrebbero essere mantenute. Ciò significherebbe che il Samsung A54 sarà dotato di un display Full HD + Super AMOLED da 6,5 ​​pollici con una frequenza di aggiornamento di 120 Hz. Tuttavia, è anche molto probabile che il display sia leggermente più piccolo. Vediamo questa tendenza anche nei modelli di fascia alta. Sia l’S22 che l’S22+ sono leggermente più piccoli di prima.

Il sensore di impronte digitali è senza dubbio posizionato sotto lo schermo, consentendo di bloccare il telefono semplicemente appoggiando il dito sul display. Molto probabilmente sarà presente anche la fotocamera selfie perforata. Non è ancora noto se per questo verrà utilizzato lo stesso sensore di immagine da 32 MP e obiettivo f/2.2: è stato utilizzato per tre anni; nel Galaxy A51 , A52 e A53.

Samsung A54

Samsung A54 con quad camera

Non solo il frontale è stato rivisto, anche il retro dello smartphone ha un nuovo design. Ovviamente si tratta del design della fotocamera. Con il Galaxy A52 e A53, Samsung ha scelto di implementare un sistema di fotocamere rettangolari, in cui l’isola della fotocamera ha la stessa combinazione di colori dell’alloggiamento.

Technizo Concept ha optato per un mix del sistema di fotocamere dell’A53 e del modello di punta nel suo design del Galaxy A54; il Galaxy S22 Ultra . Con quest’ultimo è stato applicato un cosiddetto design della fotocamera a goccia d’acqua , in cui gli obiettivi sono incorporati direttamente nel pannello posteriore. Samsung in precedenza ha applicato questo design anche al Galaxy A32 , molto più economico .

L’A54 ha ancora un’isola della fotocamera, ma è significativamente più sottile. Pertanto, le lenti sporgono un po’ di più. È un design che Samsung non ha mai utilizzato prima, ma si adatterebbe sicuramente alla sua attuale formazione. Inoltre, fornisce sufficiente distintività rispetto agli attuali modelli della serie A.

Poco si sa sulla configurazione della telecamera. Per avere un’idea, il modello attuale è dotato di una fotocamera principale da 64 MP con tecnologia OIS e VDIS. Inoltre, sono integrate una fotocamera ultra grandangolare da 12 MP, una fotocamera di profondità da 5 MP e una fotocamera macro da 5 MP. Le fotocamere dell’A53 corrispondono esattamente all’A52 più vecchio di un anno. Quest’anno, tuttavia, è stato investito del software aggiuntivo per migliorare la qualità dell’immagine per gli scatti serali/notturni.

Processore potente

Siamo ancora all’oscuro del chipset. Si tratta in ogni caso di uno smartphone di fascia media, dove si può anche supporre che venga utilizzato un processore di fascia media.

Sebbene il Galaxy A52 e l’A52 fossero entrambi dotati di un processore Qualcomm, il nuovo Galaxy A53 è dotato di un SoC Exynos 1280. Questo è un nuovo chipset da 5 nm di Samsung con una CPU octa-core. Ha due core Cortex A78 con una velocità di clock di 2,4 Ghz e sei core Cortex A55 a 2,0 Ghz.

L’Exynos 1280 offre prestazioni significativamente migliori rispetto al chipset Snapdragon 750G da 8 nm che si trova negli A52. Non è quindi di certo inconcepibile che l’A54 sarà alimentato dal successore dell’Exynos 1280. Grazie al modem 5G integrato, puoi utilizzare questo telefono per sfruttare tutti i vantaggi che la rete Internet mobile 5G ha da offrire.

Per quanto riguarda la memoria, l’A53 viene fornito di serie con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria di archiviazione. Inoltre, puoi acquistare una variante extra avanzata con 8 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione: Samsung addebita un supplemento accettabile di € 60 per questo. Non è certo da escludere che Samsung renda disponibile l’A54 nelle stesse configurazioni di memoria.

Fotocamera Samsung Galaxy A54

software Android

Come tutti i dispositivi Galaxy, anche il Galaxy A54 funzionerà con il sistema operativo Android. A quel punto saremo arrivati ​​ad Android 13, la cui prima beta sarà resa disponibile agli sviluppatori alla fine di questo mese. A maggio, Google fornirà maggiore chiarezza, durante l’evento annuale di Google I/O. Android 13 include nuove preferenze per la lingua, più opzioni per i temi, una nuova schermata di blocco e più funzionalità per la privacy.

Samsung ha rivisto la sua politica di aggiornamento quest’anno, non solo per i modelli di fascia alta, ma anche per gran parte dei modelli della serie A. Di conseguenza, gli utenti ora beneficiano di 4 anni di aggiornamenti del sistema operativo Android e 5 anni di aggiornamenti di sicurezza.

Nel caso del Galaxy A53 / A33, ciò significa che i dispositivi funzioneranno immediatamente con Android 12 e riceveranno aggiornamenti fino a Android 16 incluso. Gli aggiornamenti di sicurezza continueranno per un altro anno. Con questo telefono 5G puoi andare avanti senza sforzo fino al 2026/2027.

L’unico produttore di telefoni a fare di meglio in termini di anni di supporto software è Apple. Ad esempio, Apple fornisce all’iPhone SE 2022 6 anni di aggiornamenti iOS, con i modelli iPhone 13 di fascia alta che sono addirittura 7 anni. Tuttavia, molti produttori di Android offrono solo 2 o 3 anni di aggiornamenti del sistema operativo Android, il che significa che lo smartphone deve essere sostituito molto più velocemente, il che non è più in linea con gli odierni obiettivi ambientali che le aziende perseguono.

A54

Supporto per batteria e scheda di memoria

Parlando di ambiente, Samsung ha deciso quest’anno di non fornire più un caricabatterie con i modelli della serie A. Dall’anno scorso, i modelli della serie S di fascia alta sono stati forniti senza caricatore. Da quest’anno non troverai più un caricabatteria nella confezione di vendita con i telefoni della serie A. Devi acquistarlo come accessorio opzionale.

Samsung, come produttori come Apple e Nokia, ritiene che la maggior parte dei consumatori abbia già un caricabatterie adatto. Non fornendo più un caricatore “non utilizzato”, puoi risparmiare sull’ambiente. Il Galaxy A53 offre supporto per la ricarica rapida a 25 W. Ci sono buone probabilità che questo si applichi anche all’A54. Il nuovo modello potrebbe anche offrire il supporto per la ricarica wireless.

La capacità della batteria di 5.000 mAh è presumibilmente mantenuta. Se Samsung decidesse di ridurre leggermente le dimensioni del display – ad esempio da 6,5” a 6,4” – ciò avrebbe ovviamente un effetto benefico sulla durata della batteria. Questo è buono, a proposito, l’A53 dura in media circa 1,5 giorni, prima di dover mettere il telefono sul caricabatterie.

Infine, un’altra modifica che Samsung ha apportato quest’anno è l’omissione del jack per cuffie da 3,5 mm. Ovviamente è ancora possibile utilizzare un auricolare Bluetooth, tuttavia gli auricolari cablati non sono più utilizzabili. Non ci aspettiamo di vedere nemmeno il jack da 3,5 mm sull’A54.

Si spera che il supporto della scheda di memoria microSD venga mantenuto. Questo purtroppo non è più disponibile con i modelli della serie S di fascia alta. È in linea con le aspettative che lo slot per schede di memoria verrà eventualmente omesso anche nei modelli della serie A. Ciò rende ancora più importante pensare alla capacità di memoria richiesta quando si acquista un nuovo telefono. Tuttavia, non è da escludere che la memoria dell’A54 sia ancora espandibile tramite una memory card.

Acquista Samsung Galaxy A54

Acquista Samsung Galaxy A54

Samsung lancia annualmente un gran numero di modelli della serie A. Come il suo predecessore, il Galaxy A53 è stato introdotto a marzo. Si prevede che anche l’A54 sarà annunciato intorno a marzo, il rilascio di solito avviene una o due settimane dopo. Con l’A53, Samsung ha fornito gratuitamente gli auricolari Galaxy Buds Live durante la prevendita.

Il nuovo smartphone della serie A sarà senza dubbio disponibile in una varietà di colori. Il modello attuale è disponibile nei Paesi Bassi in tre colori: Awesome Black, Awesome Blue e Awesome Peach. In alcuni altri paesi, il Samsung A53 è disponibile anche in Awesome White. La variante ‘Peach’ è nuova e sostituisce la livrea ‘Violet’ dell’A52.

Una nuova variante di colore verrà senza dubbio aggiunta il prossimo anno. Si consideri, ad esempio, una variante verde, attualmente molto apprezzata dai modelli di fascia alta. Tuttavia, i dettagli su questo sono ancora scarsi. Nei prossimi mesi, si saprà sicuramente di più sugli smartphone Samsung della serie A di nuova generazione.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Successo seconda edizione Financial Forum, focus su figura Cfo

Articolo successivo

Alessandro Greco conduce il nuovo programma Cook40 su Rai2 (9 aprile)

Articoli correlati
P