Peugeot 208: nuove indiscrezioni sul restyling

La nuova Peugeot 208
La nuova Peugeot 208

L’anno prossimo, la Peugeot 208 sarà sottoposta al restyling di metà carriera. Esteticamente, sarà riconoscibile per lo stile in linea con la compatta 308, soprattutto per quanto concerne il frontale. Tuttavia, la maggior parte delle novità riguarderà le motorizzazioni.

Infatti, la nuova Peugeot 208 restyling dovrebbe adottare il propulsore a benzina 1.0 Firefly nelle versioni da 70 CV e 100 CV che affiancherà l’attuale motore di pari alimentazione 1.2 PureTech nelle declinazioni da 130 CV e 155 CV di potenza. Potrebbe essere confermata l’alimentazione diesel, con le unità a gasolio 1.3 MultiJet da 95 CV e 1.5 BlueHDi da 130 CV di potenza.

La rinnovata Peugeot e-208 a propulsione elettrica, invece, sarà equipaggiata con il motore di Nidec da 143 CV di potenza e il pacco delle batterie di CATL da 400 km di autonomia massima. Il restyling di metà carriera non riguarderà solo la Peugeot 208, ma anche la gemella Opel Corsa, senza dimenticare l’arrivo di altri modelli ‘alter ego’ come Lancia Ypsilon, Citroen C3, Alfa Romeo MiTo, DS 3 e Fiat Punto.

Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Riassunto: Seoul Viosys ottiene un’ingiunzione permanente nei confronti dei prodotti LED UV che violano la tecnologia brevettata Violeds

Articolo successivo

La Soluzione di 3d Signals per l'Efficienza Energetica riduce sia gli sprechi che i costi di produzione

Articoli correlati
P