Guerra Ucraina, in Russia “bombardato checkpoint in regione Kursk”

(Adnkronos) – La Russia denuncia un “bombardamento” contro un checkpoint in una località del distretto di Rylsky, nella regione di Kursk, al confine con l’Ucraina. “Intorno alle 8 ora locale, un checkpoint nella zona di Krupets è stato bombardato con colpi di mortaio. Non ci sono vittime né danni”, ha fatto sapere via Telegram il governatore della regione di Kursk, Roman Starovoyt, aggiungendo – stando a quanto riporta l’agenza Tass – che le forze russe hanno risposto al fuoco. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Mascherine al chiuso, Costa: "Al supermercato niente più obbligo"

Articolo successivo

Assegno unico figli 2022, genitori separati: Isee, come funziona

Articoli correlati
P