Disabilità e lavoro. Ecco Digital Diversity Week, l’evento che abbatte le barriere con un click

Sono già oltre mille i candidati che si sono registrati alla prima edizione della Digital Diversity Week, il nuovo evento dedicato a lavoro e disabilità che si svolgerà in maniera full digital dal 26 al 29 aprile.

L’evento nasce dalla partnership tra Start Hub Consulting – la prima realtà a lanciare le job fair digitali – e Jobmetoo by Seltis Hub – realtà specializzata nella consulenza su tematiche di Disability & Inclusion e piattaforma dedicata alla ricerca e selezione di persone con disabilità ed appartenenti alle categorie protette.

Ammetto, con grande emozione e orgoglio, che aspettavamo questo evento da diverso tempo. Al giorno d’oggi non facciamo che parlare di come siano i candidati a scegliere le aziende e non più il contrario. Noi vogliamo che questo sia valido anche per le persone con disabilità: tutti devono avere pari opportunità, tutti devono poter scegliere. La Digital Diversity Week non rappresenta solo un momento di incontro tra domanda e offerta, piuttosto una grande occasione per candidati e aziende dove, i candidati, potranno dimostrare la loro professionalità e competenza e, le aziende, vedranno ampliarsi significativamente il bacino delle migliori risorse presenti sul mercato. Il tutto attraverso un evento interamente online, a impatto zero e accessibile a tutti, grazie a webinar interamente sottotitolati e tradotti in LIS. Questa prima edizione della Digital Diversity Week è un importantissimo passo verso l’obiettivo che ci siamo prefissati come Seltis Hub: porre solide basi per lo sviluppo di un mercato del lavoro sempre più ‘open’ e inclusivo anche grazie alla nostra piattaforma digitale Jobmetoo.

ha commentato Daniele Regolo, Brand Ambassador D&I di Seltis Hub e Founder di Jobmetoo

Chi ha aderito alla Digital Diversity Week

Tra le grandi realtà che hanno già aderito alla Digital Diversity Week ci sono Altea, Atlantia, Borgwarner, Daikin Europe, Dedalus, De’Longhi, Ferragamo, Ferroli, Kirey Group, ID Technology, Leonardo, MSX, OTB, Poste Italiane, ProntoPro, Relatech, STO, Systems Lugo, Techedge, Verisure, W&H Sterilization e tante altre.

Sul sito web dell’evento, studiato per essere altamente accessibile, i candidati potranno conoscere le aziende partecipanti e inviare il proprio CV in risposta alle posizioni pubblicate o come candidatura spontanea.

I candidati potranno inoltre partecipare ad un calendario di eventi di orientamento e formazione alla ricerca del lavoro tenuti dagli esperti di diversity e inclusion di Jobmetoo by Seltis Hub e a webinar ad alto contenuto di interattività che vedranno protagonisti i recruiter delle aziende.

Il programma degli eventi

Martedì 26 aprile

> Digital Diversity Week – Seminario di apertura

Mercoledì 27 aprile

> L’Articolo 14: questo sconosciuto

> Come gestire i rapporti con il Collocamento mirato

> W&H Sterilization – Presentazione aziendale
> Ferroli – Presentazione aziendale

Giovedì 28 aprile

> Oltre la disabilità: l’Accomodamento ragionevole

> Il colloquio di lavoro: istruzioni per l’uso

> ProntoPro – Presentazione aziendale

Venerdì 29 aprile

> Tavola rotonda con Candidati

> Tavola rotonda con Aziende partecipanti

e altri in arrivo…

Informazioni e registrazioni sul sito dell’evento:

Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Name That Tune – Indovina La Canzone torna su Tv8 dal 26 aprile

Articolo successivo

Giovanni Allevi: il nuovo brano The First Embrace

Articoli correlati
P