Renault Captur: le prime indiscrezioni sulla prossima generazione

Nel corso del 2025 debutterà la terza generazione della Renault Captur, la cui lunghezza incrementerà almeno fino a 430 centimetri. Inoltre, la gamma comprenderà solo le configurazioni a propulsione ibrida ed elettrica.

Infatti, grazie all’evoluzione dell’attuale piattaforma modulare CMF-B, la prossima Renault Captur sarà disponibile nella versione E-Tech Hybrid a propulsione ibrida Full Hybrid da 145 CV, nonché nella declinazione E-Tech Plug-In a propulsione ibrida Plug-In Hybrid da 160 CV di potenza complessiva. Tra le novità, inoltre, figurerà anche il motore a benzina 1.8 SCe aspirato a ciclo Atkinson.

La configurazione E-Tech Electric a propulsione elettrica della nuova Renault Captur, invece, sarà proposta nelle declinazioni Standard da 130 CV e Advanced da 160 CV di potenza. Grazie alla specifica piattaforma modulare CMF-BEV, sarà dotata del pacco delle batterie da 60 kWh che garantirà fino a 450 km di autonomia massima. Infine, l’assemblaggio sarà affidato all’impianto francese di Douai.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid oggi Sicilia, 4.884 contagi e 26 morti: bollettino 9 marzo

Articolo successivo

Ucraina, Meloni: "Io in Polonia? Dipende a fare cosa..."

Articoli correlati
P