Opel Crossland: allo studio la seconda generazione

Nel corso del 2024 debutterà la nuova Opel Crossland, ovvero la seconda generazione della SUV di piccole dimensioni. Esteticamente, rappresenterà la gemella della Peugeot 2008, da cui differirà soprattutto per la calandra Opel Vizor.

La novità più importante sarà rappresentata dalla configurazione a propulsione elettrica, proposta con la specifica denominazione Crossland-e. In questa declinazione, La Opel Crossland sarà equipaggiata con il motore elettrico di Nidec da 143 CV di potenza e il pacco delle batterie di CATL da 400 km di autonomia massima.

Inoltre, la gamma della prossima Opel Crossland comprenderà il propulsore a benzina 1.2 Turbo nelle versioni da 100 CV, 130 CV e 155 CV di potenza, più l’unità 1.5 Diesel a gasolio nelle declinazioni da 100 CV e 130 CV di potenza.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

La Pupa e il Secchione 2022: dal 15 marzo su Italia 1

Articolo successivo

Optima Italia implementa la soluzione di Incognito per l’esperienza digitale a sostegno della crescita della rete

Articoli correlati
P