Capelli danneggiati da trattamenti chimici, vediamo i rimedi innovativi

Trattamenti di colorazione, decolorazione e permanente, possono inevitabilmente danneggiare i capelli rendendoli crespi, aridi e opachi. Per il benessere dei nostri capelli è indispensabile effettuare costantemente impacchi e trattamenti specifici. Le cuticole dei capelli danneggiati, a contatto con l’umidità ed agenti inquinanti esterni, tendono ad aprirsi facendo penetrare al loro interno polvere, depositi inquinanti ed agenti indesiderati, rendendo così i capelli Crespi e Gonfi.

È possibile preparare degli impacchi in casa partendo da ingredienti vegetali, per limitare gli effetti negativi dei trattamenti chimici ed avere un momentaneo effetto positivo sui nostri capelli. Tuttavia gli impacchi realizzati in casa non riescono a riparare i capelli danneggiati poiché non agiscono in profondità ma si limitano a conferire una momentanea sensazione di morbidezza e lucentezza che andrà via al prossimo lavaggio, questo perché le macro-molecole degli oli vegetali restano all’esterno del capello e non apportano un reale beneficio al suo interno.

Negli ultimi anni nel campo cosmetico sono stati creati appositamente dei trattamenti Riparatori e Rigeneranti, che grazie alle innovative formule riescono a raggiungere l’interno della corteccia del capello, nutrendolo e favorendone la rigenerazione. 

Sono ormai molti i trattamenti disponibili, ma partendo da una ricerca fatta su Amazon, ed analizzando gli INCI dei prodotti, abbiamo trovato un’azienda tutta Italiana, molto innovativa nel settore dermo-cosmetico con trattamenti appositamente formulati per Riparare e Rigenerare i Capelli Danneggiati. Beauxury-Milano è un brand Italiano oggi presente in 77 paesi tra Europa e Stati Uniti.

Il Nuovo Trattamento professionale Pro Hair Care, facile da usare anche a casa, ha una formula innovativa a Basso Peso Molecolare e contiene ingredienti molto preziosi tra cui:

  • Pro Vitamin Complex, (novità) un insieme di nano-molecole che penetrano nella profondità della corteccia del capello, andando a riparare e rigenerare la struttura della cheratina danneggiata;
  • Estratto cosmetico di Bava di Lumaca ad alto contenuto di collagene, elastina, acido glicolico e vitamine, che contribuisce e stimola la rigenerazione cellulare della cute, contribuendo ad un corretto nutrimento del bulbo pilifero, così come dimostrano gli studi condotti dalla Società Francese di Cosmetologia (consulta il testo della ricerca)
  • Cheratina, proteina indispensabile per la salute dei nostri capelli, che ne sono costituiti dal 65% al 96%.
  • Pro Vitamina B5, che nutre la chioma e svolge un’azione lenitiva ed emolliente sulla cute.
  • Cellule staminali vegetali da uva rossa, per una ricca azione antiossidante ed anti-age.
  • Vitamine e Sali Minerali che fungono da sebo normalizzanti e nutrienti per la cute.

Questo trattamento ricostruttore con Shampoo, Maschera e Siero senza risciacquo è formulato, come anche gli altri prodotti della stessa azienda, senza siliconi, parabeni, sles, sls e qualsiasi derivato del petrolio. Il suo formato Maxi Professionale da 500 ML garantisce circa 3 mesi continui di trattamento. Ottimi risultati sono visibili già dalla prima applicazione, così come confermato dalle migliaia di recensioni online e dalle video blogger che hanno testato i prodotti.
Per maggiori informazioni su questo Trattamento Innovativo Clicca QUI

Perché è importante l’approccio naturale e preferire prodotti senza siliconi?

Questa è una delle domande più frequenti che vengono poste agli esperti nel settore Hair Care. I siliconi possono essere facilmente identificabili grazie alla lettura della lista degli ingredienti presente sulla confezione e terminano con -thicone, -xiloxane,-silanoil.

Nell’ultimo decennio i prodotti a base di siliconi, sono stati tra i più usati, in quanto c’erano poche alternative pratiche che realmente davano risultato estetico immediato.

La controindicazione principale dell’eccessivo uso di sostanze siliconiche, presenti ad esempio in shampoo, balsamo, maschere e cristalli liquidi è l’occlusione delle cuticole. I siliconi filmano il capello creando uno strato esterno che non permette al capello di ricevere correttamente i nutrimenti apportati da futuri trattamenti e impacchi. I capelli divengono così crespi, aridi e perdono la naturale luminosità.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Donne e Sport, il padel si veste sempre più di rosa

Articolo successivo

Il valore di un logo e la sua importanza per il brand

Articoli correlati
P