Sanremo Unlimited, musica e talenti senza limiti

Si è conclusa nel salotto di Casa Sanremo l’edizione n. 15 Sanremo Unlimited, il concorso nazionale dedicatato ai talenti emergenti organizzato dal patron Franco Ganci, nome d’eccellenza nel panorma dello showbusiness.

Grande professionalità, impegno, determinazione e soprattutto tanta passione hanno animato le giovani promesse della musica leggera, accomunate dal sogno di poter calcare un giorno il palcoscenico del vicino Ariston.

Franco, Perché “unlimited”?

Perché non ci sono limiti, soprattutto quando si parla di giovani, l’essenza di non avere limiti e sogni. Ringrazio Vincenzo Russolillo per avermi da sempre coinvolto in questo bellissimo contesto parallelo al Festival di Sanremo e i tanti colleghi che hanno partecipato attivamente a questa edizione, tra cui la famosissima vocal coach, Danila Satragno.

Ci sono tanti concorsi e talent oggi: come fa un talento ad emergere tra i talenti?

E’ impossibile trovare una risposta, una ricetta, una chiave per aprire la porta del grande successo:  un incontro, un colpo di fortuna, una combinazione imprevista. Certamente tentare ogni possibilità, persistere ed impegnarsi con grande fermezza è la base da cui partire.

Credi che attraverso social come Tik Tok, dove un talento può rapidamente emergere in modo diverso rispetto alla tradizionale discografia, possa essere un vantaggio oppure no?

Non sempre è un vantaggio, anzi alle volte è un modo bizzarro di emergere ma con il rischio di durare poco. Certamente c’è la libertà di esibire il proprio talento e questo è la parte più bella dei social ma il successo di tantissimi cantanti è da sempre nato da un investimento dei discografici e da un preciso iter di selezione, di gavetta, di lavoro. Oggi in questo oceano di talenti emergenti dai social e non solo credo che sia più complicato emergere, paradossalmente. Dal 1991 mi occupo di scovare i talenti secondo una formula più tradizionale: credo che certe modalità non possano mai passare di moda.

Prossimi progetti?

Sanremo Unlimited proseguirà anche il prossimo anno  ed è confermato anche il concorso “La bella e la voce” che organizzo a Vietri sul Mare il 26,27,28 di agosto, un connubio raffinato tra moda e canzoni: d’altra parte la musica è davvero una bellezza infinita.

Total
3
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Cosenza, morto il docente che si era dato fuoco

Articolo successivo

Festa Nazionale del Gatto: 5 curiosità e falsi miti

Articoli correlati
P