Zitromax introvabile, ecco quando tornerà disponibile

L’antibiotico Zitromax, introvabile in tutta Italia perché utilizzato anche contro il Covid-19, nonostante le linee guida non prevedano questa indicazione, tornerà disponibile alla fine del mese di febbraio. Lo comunica Pfizer. 

“La carenza” dell’antibiotico Zitromax* a base di azitromicina “è dovuta ad una elevata richiesta, superiore alle stime e alla consueta domanda. Il medicinale tornerà disponibile alla fine del mese di febbraio” precisa Pfizer, sottolineando di aver “già provveduto a comunicare all’Aifa, in data 3 gennaio 2022 e 12 novembre 2021, rispettivamente, l’indisponibilità della formulazione in compresse da 500mg e della polvere per sospensione orale da 200mg/5ml”. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Startup TvbEat, 2 nuove filiali e opportunità lavoro

Articolo successivo

Covid, l'allarme dell'imprenditore Bottega: "20% del personale delle aziende è malato"

Articoli correlati
P