Sanremo 2022, con Drusilla Foer prima conduzione ‘en travesti’

Con Drusilla Foer, Sanreno 2022 sdogana la prima conduzione’ en travesti’ della storia del festival. Drusilla è infatti il personaggio di una nobildonna toscana un po’ vanesia, una diva dello spettacolo, una stella del web e un’icona fashion. A inventarla l’attore Giancluca Gori, che ne ha fatto il suo alter ego e da anni appare nelle sue sembianze in tv e in spettacoli teatrali ma anche sui social, dove Drusilla ha un proprio account. 

Drusilla Foer ha debuttato in teatro ma anche fatto cinema e televisione. I giornali la hanno spesso definita ‘Nobildonna’, ma lei preferisce chiamarsi – ironicamente – ‘anziana soubrette’. Artista, cantante, attrice e pittrice, ha recitato anche nel film di Ferzan Ozpetek ‘Magnifica Presenza’ ma per il popolo del web è un’icona di stile capace di prestarsi anche al sostegno di cause sociali di grande importanza.
 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid, Crisanti: "Draghi fortunato, ora è come Johnson"

Articolo successivo

Di Battista: "Draghi non capisce nulla di politica e poco di economia" - Video

Articoli correlati
P