Riassunto: 500 Global e Ashdod Port Company lanciano un programma acceleratore per modernizzare il settore delle tecnologie marittime

Le due organizzazioni hanno deciso di collaborare per aiutare le startup operanti nei settori dell’energia, delle attività portuali, della logistica e dei trasporti a modulare a livello locale e globale soluzioni applicabili alle tecnologie marittime e portuali.

SAN FRANCISCO–(BUSINESS WIRE)–La società globale operante nel mercato dei capitali di rischio 500 Global e Ashdod Port Company (“Ashdod Port”), importante porto israeliano, hanno unito le proprie forze per lanciare la coorte inaugurale dell’acceleratore per Ashdod Port sviluppato da 500 Global.

Ashdod Port e 500 Global selezioneranno fino a 14 startup israeliane per il programma acceleratore, che aiuterà le startup a testare e convalidare rapidamente le opportunità di partnership con Ashdod Port attraverso una verifica accelerata di fattibilità in un arco di cinque o sei mesi.

Per questa prima coorte, Ashdod Port intende selezionare startup che presentino soluzioni nel campo dell’energia, delle attività portuali, della logistica e dei trasporti.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Contacts

Felicia Chiriac

Redhill

felicia.chiriac@redhill.asia
+6596445927

Total
0
Shares
Articolo precedente

Covid oggi Gb, verso riduzione quarantena per vaccinati

Articolo successivo

 Rightware lancia Kanzi One, il primo strumento HMI completo per l’Advanced Intelligent Cockpit nel settore automobilistico

Articoli correlati
P