Phil Bianchi, il nuovo singolo è un incontro tra sogno e realtà

Dall’11 gennaio su tutte le piattaforme streaming “Colazione calda” (Universal Music Italia), nuovo brano di Phil Bianchi che ha già superato i 30 mila ascolN solo su Spotify.

Phil Bianchi, cantautore, produttore e influencer: dopo anni di esperienza all’interno di band, pubblica il suo primo singolo “Il Passato Non Sa Perdere” nel 2014 con la partecipazione di Bruno Mariani, che ha arrangiato e prodotto per grandi artisti come Lucio Dalla e Luca Carboni.

Dalla data di pubblicazione del singolo è partito un tour che ha portato l’artista a esibirsi in locali, teatri e radio in tutta Italia. Negli anni successivi lavora per jingle radiofonici e pubblicità. Nel 2018 pubblica il singolo “E Poi Ritornerò” scrive insieme a Marco Ciappelli (autore per Mina, PaCy Pravo, Fiorella Mannoia) superando il mezzo milione di visualizzazioni su YouTube. Tutto questo porta l’artista in trasmissioni televisive a presentare la sua musica e a commentare il Festival di Sanremo 2019. I suoi video dove reinterpreta le hit del momento con i commenti dei suoi fan, hanno totalizzato milioni di visualizzazioni permeCendogli di ricreare il format in radio e TV.

Nel 2020 produce il brano allegato al libro “Alberto Sordi Segreto” edito per i 100 anni dalla scomparsa dell’aCore e dà vita alla sua prima linea d’abbigliamento in collaborazione con il brand streetwear italiano Bivama. Nel 2021 per festeggiare il raggiungimento dei 100.000 iscri\ sia su YouTube che su TikTok (dove l’hashtag #colazionecalda sta per tagliare i due milioni di visualizzazioni grazie all’uDlizzo della canzone da parte dei ragazzi sulla piaCaforma) decide di pubblicare l’inedito “Colazione calda” scritto e prodotto da lui e distribuito da Universal Music Italia, accompagnato da un video girato a Los Angeles.

“Colazione calda” è un gioiellino pop che racconta il modo di vivere dell’artista, l’amore e i rapporti in generale. In un’atmosfera rilassata e onirica, l’autore ripercorre momento e stagioni della vita, in cui trova in ognuna di esse qualcosa di magico, tutte attraversate dalla presenza di quella persona speciale. Praticamente un vivi e lascia vivere, conscio di qualcosa di più profondo che non ha bisogno di conferme per esistere. Phil sussurra con intensità, in bilico tra musica suonata e sintetizzatori, utilizzando strumenti all’avanguardia e allo stesso tempo suoni retrò. “Ho sempre ricercato la leggerezza nella vita e nella musica, più che mai nel periodo che stamo vivendo, leggerezza che non è superficialità, ma planare sulle cose dall’alto, non avere macigni sul cuore come diceva Italo Calvino. Sono fiero di pubblicare una canzone del genere, fuori dagli schemi di oggi…Una canzone rilassante. Sento tanta musica figlia del dolore dei nostri tempi, io voglio invece che la mia sia un 3 minuti di bellezza, un viaggio sensoriale, un’elisir che ti rimanda al mondo con il giusto sguardo sulle cose”, spiega l’artista.

 Il videoclip, che ha già superato mezzo milione di visualizzazioni, è stato girato a Los Angeles nel periodo delle vacanze di Natale e del Capodanno per riassumere lo spirito della canzone, infatti Los Angeles, la città dei sogni per antonomasia ci catapulta in un’ estate infinita nonostante le festività invernali. Malibu, Topanga Canyon, Venice beach, Santa Monica Pier, Beverly Hills, Hollywood Boulevard tra le locaDon che si possono riconoscere, contribuiscono a creare un’atmosfera ideal. Un incontro tra sogno e realtà.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Quirinale 2022, Letta: "Siamo stati portati in giro per tre giorni"

Articolo successivo

LambdaTest Announces Integration with Datadog

Articoli correlati
P