Pakistan, almeno 44 morti per bufera di neve: molti sono bambini

Una bufera di neve micidiale quella che ha investito il Pakistan negli ultimi giorni. Secondo dati ufficiali diffusi dal Paese, la neve e il gelo hanno causato almeno 44 morti e 41 feriti. Molti, si stima 22 persone, sarebbero morti assiderati nelle automobili bloccate dalle neve. Tra questi anche 10 bambini.  

La situazione più grave si è creata nel Punjab, dove altre 7 persone sarebbero morte per il crollo di un tetto sotto il peso della neve. Il crollo di un altro tetto ha causato la morte di due bambini anche nel Beluchistan. 

Inoltre, le nevicate, unite alle forti piogge, hanno causato la morte di altre 12 persone e il ferimento di una trentina di persone anche al confine con l’Afghanistan, nel distretto nord-occidentale del Khyber Pakhtunkhwa.  

Incalcolabili al momento ma molto ingenti i danni causati dal maltempo alle strade e ad altre infrastrutture oltre che agli allevamenti di animali. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Vaccino over 50, obbligo anche su terza dose: ecco chi controlla

Articolo successivo

Vaccini over 50, green pass e super green pass: calendario misure

Articoli correlati
P