La blockchain per un futuro sostenibile

La blockchain è un registro pubblico, che letteralmente significa “catena di blocchi”, costituito da una serie di nodi di rete connessi tra loro che hanno l’obiettivo di convalidare le transazioni aggiungendo nuovi blocchi al sistema.

Tra le applicazioni più diffuse della blockchain troviamo gli Smart Contract, dei contratti sotto forma di linguaggio informatico che stabiliscono i requisiti di verifica per aggiungere nuovi blocchi alla rete blockchain d’interesse.

Tutte le varie operazioni svolte all’interno di un sistema blockchain vengono prima verificate, poi inserite e non possono essere modificate. Si tratta di caratteristiche che rendono questa tecnologia ideale per le tracciabilità dei prodotti e non solo, come scopriremo in questo articolo.

Fare trading con le monete digitali 

La prima applicazione della tecnologia blockchain è proprio le moneta virtuale, ed è grazie a questa invenzione che il sistema rivoluzionario ha cominciato a essere preso sul serio. Le critpovalute nel giro di pochi anni sono diventati asset veri e propri, con valori di capitalizzazione di svariati miliardi al pari del dollaro e dell’oro. Il crescente interesse per gli investimenti in questo settore ha favorito lo sviluppo di diverse piattaforme che includono proprio le criptovalute, spesso insieme ad asset tradizionali.

Una buona risorsa online per gli investimenti in cripto è BitQT app, un sito sicuro e regolamentato che offre la registrazione gratuita ai suoi trader.

La piattaforma sceglie i broker più adatti alle esigenze degli investitori per creare servizi di trading ad hoc. BitQT App è adatta a esperti e principianti nel mondo delle cripto, e offre degli strumenti gratuiti di trading per monitorare l’andamento del mercato.

Un’altra nota positiva è il servizio clienti attivo 24 ore su 24, da lunedì a domenica, tramite email oppure telefono. 

La piattaforma è facile da usare e non è necessario avere una particolare dimestichezza con i software di trading. Inoltre, è accessibile da smartphone, tablet e PC. 

BitQT App è un punto di partenza ideale percuotere i primi passi nel trading delle critpovalute con una vasta lista di monete tra le quali poter scegliere.

Se però non siete ancora pronti per le cripto, potete optare per gli asset tradizionali, un’altra opzione della piattaforma. 

I profitti e le infinite applicazioni della blockchain 

La blockchain è alla base dei Bitcoin e delle altre cripto e il cuore pulsante dei loro principi: decentralizzazione, sicurezza e trasparenza. I registri blockchain possono essere pubblici oppure accessibili attraverso chiavi d’accesso riservate agli utenti che contribuiscono al loro sviluppo.

Questa tecnologia rivoluzionaria promette di crescere in maniera esponenziale e di rispondere a una serie di necessità che appartengono al mondo reale. Secondo una recente stima, i profitti che derivano dalla blockchain saliranno di oltre 20 miliardi nel 2023.

Anche il nostro Paese inizia a riconoscere le potenzialità della blockchain, soprattutto nei settori di trading e nell’agroalimentare.

Per quanto riguarda le applicazioni, ci sono davvero possibilità illimitate per questa tecnologia, che è già un punto di riferimento nella Finanza Decentralizzata e punta a risolvere diversi aspetti nell’economia tradizionale e non solo.

La tecnologia blockchain è adatta a diversi ambiti, dalla Pubblica Amministrazione al sistema sanitario, dalla logistica alle telecomunicazioni, per la filiera agroalimentare e per favorire la riduzione dei consumi di energia. 

Supply chain ed ecostenibilità 

La tecnologia blockchain è una soluzione ideale per tracciare ogni aspetto nella produzione di merci e alimenti. Le caratteristiche di questo sistema rendono sicura l’identificazione dei vari prodotti, facendo praticamente sparire la contraffazione e la truffa.

Infatti, i processi blockchain si basano su un meccanismo di consensi legati l’uno all’altro in grado di rendere molto chiaro il processo di produzione in campo alimentare, ma anche in quello tessile. In maniera particolare, con un focus sulla filiera agroalimentare, le soluzioni basate su questa tecnologia garantirebbero una gestione migliore delle scorte con una riduzione degli sprechi

Allo stesso modo, le opportunità della tecnologia blockchain nei confronti del tema ‘sostenibilità’ sono un tema molto recente, perché si tratta di sistemi in grado di offrire delle valide soluzioni contro il cambiamento climatico e nella riduzione degli sprechi energetici.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Altcoin: tutto quello che c’è da sapere

Articolo successivo

Stablecoin: come funzionano e come si usano

Articoli correlati
P