I più grandi jackpot vinti alle slot di Las Vegas

Poiché viviamo in un mondo scettico, troviamo difficile credere che i miracoli esistano e che alcune persone siano abbastanza fortunate da vincere milioni di euro in un solo spin alla slot machine. Nonostante un evento simile sembri più possibile in un film, si tratta di una possibilità reale al 100%. Las Vegas è conosciuta come la capitale mondiale del gioco d’azzardo e vi sono alcune vittorie miracolose che fanno da esempio per la popolarità della città del peccato. Sebbene ci siano giocatori appassionati che preferiscono i giochi da tavolo con puntate alte, le slot machine rimangono ancora una delle varianti più popolari dei giochi di casinò. Anche se i giocatori hanno vaghe possibilità di vincere il jackpot e possono fare affidamento soltanto sulla propria buona sorte, a volte l’universo premia pochi fortunati.


I giocatori qui menzionati, probabilmente, non si aspettavano che il casinò in cui avevano deciso di giocare li avrebbe ricompensati così generosamente. In questo articolo, elencherò alcuni dei più grandi jackpot vinti alle slot dei casinò di Sin City. Questi esempi di fortuna estrema dimostrano che, nonostante non sia così comune, i clienti dei casinò hanno ancora la possibilità di diventare milionari in un istante.

Il più grande jackpot alle slot di Las Vegas

Il 23 marzo 2003, un ingegnere informatico di 25 anni ha vinto la sorprendente somma di 39,710,826.36 dollari all’Excalibur Hotel & Casino. Avete mai pensato a cosa fareste, se per miracolo diventaste milionari con un solo spin su una slot di Las Vegas? Probabilmente comincereste a urlare e saltare in giro per esprimere la vostra gioia. Beh, questo ragazzo fortunato ha fatto esattamente il contrario: era così sorpreso che ha cercato qualcuno del personale per farsi aiutare. L’unico desiderio del fortunato vincitore era quello di rimanere anonimo. Potete biasimarlo? Non è facile diventare un tema caldo di punto in bianco a causa di un improvviso cambiamento di stato sociale. Quest’uomo estremamente fortunato ha giocato 100 dollari su una slot machine Megabucks e ha vinto quasi 40 milioni di dollari. Per ora, questo caso rimane il più grande jackpot vinto alle slot nella storia di Las Vegas.

La maledizione di Megabucks

Alcune persone credono fermamente che tutto abbia un prezzo. Cynthia Jay-Brennan, una cameriera di un bar, ha deciso di fermarsi al Desert Inn Casino e tentare la fortuna sulla sua slot machine preferita, Megabucks. Probabilmente, però, non si aspettava che, quella notte, avrebbe lasciato il casinò con 34.959.458,56 dollari in più. Tuttavia, questo è esattamente ciò che è successo il 26 gennaio del 2000. A quel tempo, questo episodio rappresentava la più alta vincita alle slot machine di Sin City. Sfortunatamente, le cose hanno preso una brutta piega appena un mese e mezzo dopo che Cynthia ha vinto l’enorme jackpot. Lei e sua sorella sono state coinvolte in un incidente d’auto che ha lasciato Cynthia paralizzata mentre sua sorella è morta. Ci sono molte persone che attribuiscono questi eventi disastrosi alla ‘maledizione di Megabucks’.

La temeraria

Avete sentito dire che dovreste sempre avere un budget per il gioco d’azzardo a cui attenervi? Bene. A quanto pare, ignorare questa regola a volte può rappresentare un punto di svolta nella vita delle persone. Questo è il caso di una hostess in pensione di 67 anni che ha giocato al Palace Station nel novembre 1998. Stava cercando di comportarsi responsabilmente, perciò aveva fissato il suo limite a 100 dollari. Tuttavia, non appena li ha persi su Megabucks, ha deciso di ignorare il suo limite iniziale e scommetterne altri 200. Anche se finì per giocarne 300, riuscì a raggiungere l’impressionante somma di 27.580.879,60 dollari. Sono sicuro che non si è pentita nemmeno un po’ della sua decisione. Questo dimostra che, a volte, correre un grosso rischio ripaga alla grande.

Jackpot mattiniero

Sin City sicuramente non dorme mai, e nemmeno voi dovreste. Nel maggio del 2002, Johanna Heundl ha dimostrato che non vale la pena dormire mentre il jackpot di Megacash aspetta il suo nuovo proprietario. Mentre andava a fare colazione, Johanna ha deciso di tentare la fortuna e fare qualche giro alla slot machine. Mentre distoglieva lo sguardo per un secondo, fu assolutamente sorpresa quando i simboli si allinearono su una sola linea e vinse l’enorme jackpot di 22.621.229,74 dollari. Non poteva credere che fosse riuscita a diventare milionaria mentre stava andando a fare colazione. L’uccello mattiniero riesce di sicuro a procurarsi il verme… o il jackpot.

Un consulente aziendale fortunato

Il 1° giugno 1999, un quarantanovenne molto fortunato dell’Illinois, che si descriveva come un consulente aziendale, decise di scommettere 10 dollari sulla slot Megabucks. Ragazzi, quel giorno fu il più fortunato della sua vita! Al primo spin, vinse il jackpot di 21.346.952,22 dollari. Non sono sicuro della sua carriera da consulente aziendale, ma sicuramente non avrebbe dovuto più preoccuparsene.

Non una, ma due volte

Quali sono le probabilità di vincere il jackpot di Megacash una sola volta? E due? Se non credete alle banalità come la fortuna e le coincidenze, dovreste leggere lo straordinario episodio di Elmer Sherwin. Abituale visitatore di Las Vegas, nel 1989 riuscì a vincere l’impressionante somma di 4,9 milioni di dollari al The Mirage. Si potrebbe pensare sia la più grande vincita di tutta la sua vita, giusto? Sbagliato! Il 15 settembre 2005, al Cannery Casino Hotel, ha vinto ancora una volta l’enorme jackpot del Megacash. Stavolta la sua vittoria è stata ancora più impressionante, in quanto Elmer è riuscito a tornare a casa con 21.147. 947 dollari. Non esistono molte persone che possono dire di essere diventate milionarie all’istante non una, ma ben due volte.

Persi zero, vinti milioni

Chi dice che niente è gratis nella vita? Una donna fortunate può sicuramente dimostrarti che a volte non devi dare nulla in cambio di qualche milione. Nel dicembre 2012, questa fortunata signora ha deciso di fermarsi all’M Resort e tentare la fortuna su Megabucks, usando i suoi “free spins” e i buoni pasto. Quando i simboli del jackpot si sono allineati, non è riuscito nemmeno a rendersi conto di quello che era successo. Senza scommettere nemmeno un centesimo, la donna ha vinto 17,329,817.80 dollari. Prima ancora di rendersene conto, la fortunata signora è diventata milionaria senza perdere neanche un centesimo.

Il vincitore altruista

Il 30 novembre del 2014, un uomo che è stato poi soprannominato ‘Rampart Lucky Local’ ha deciso di scommettere 20 dollari sulla slot Megabucks del Rampart Casino. Questa piccola scommessa gli ha fatto vincere l’impressionante jackpot di of 14.282.544,21 dollari. Nonostante la vincita in sé sia piuttosto sorprendente, ciò che ha lasciato senza parole gran parte delle persone è stata la generosità dell’uomo, che ha annunciato di voler donare il denaro alla sua chiesa. Grazie al nobile gesto di quest’uomo fortunato, la sua chiesa, che svolgeva le funzioni nella palestra di un liceo, ha utilizzato i fondi per costruire la propria sede. Riuscite a credere esistano persone del genere? So per certo che donare 14 milioni di dollari non sarà il mio primo pensiero, dovessi vincere il jackpot.

No, non era guasta

Se non credi che il nuovo anno ha in serbo per te cose migliori, dovresti prendere in considerazione la fortunata signora che ha deciso di giocare a Megabucks presso il casinò Aria, il 21 gennaio del 2011. La donna era a Las Vegas per fare visita a sua nipote ma aveva fatto suo il detto ‘quando sei a Roma, vivi come i romani’. Questo è il motivo per cui aveva scommesso 6 dollari sulla slot machines, nonostante non riuscisse a credere di aver vinto il jackpot. Ecco perché, non appena i simboli si sono allineati, la donna ha pensato che la slot fosse rotta. Per fortuna, sua nipote era lì per calmarla e spiegarle che in realtà era diventata milionaria, con l’impressionante somma di 12.769.933 dollari. Sarebbe bello se le slot si rompessero in questo modo ogni volta che si gioca, vero?

La città che non dorme mai e un jackpot impressionante

Forse è stato perché il casinò New York-New York si è ispirato alla Grande Mela e alla famosa frase “se ce la faccio lì, posso farcela ovunque” che, il 14 aprile del 1997, Suzanne Henley, abitante di Las Vegas, ha vinto l’impressionante jackpot di Megabucks di 12.510.549,90 dollari. Magari è stata una ricompensa per la sua pazienza, visto che la donna ha atteso per un’ora intera prima di poter giocare alla slot machine. Tuttavia, aveva il presentimento che quella fosse la sua serata fortunate. Tornata a casa dopo il lavoro, aveva deciso di dirigersi al casinò ispirato alla “città che non dorme mai”. Finalmente, dopo una lunga attesa terminate all’1:44, Suzanne ha giocato 100 dollari alla slot machine Megabucks. Sono sicuro che sia stata più che felice di essere ricompensata con più di 12 milioni di dollari per la sua determinazione.

Questi dieci jackpot vinti alle slot di Las Vegas sono solo una prova che, a volte, vale la pena aspettare un po’ di più, ignorare i propri principi e persino tentare la fortuna mentre si sta andando a fare colazione. Anche se tutte queste storie sembrano incredibili, sono una parte autentica della storia del gioco d’azzardo della città del peccato. Se ti senti ispirato, potresti organizzare un viaggio a Las Vegas e tentare la fortuna. È troppo lontano? Non ti preoccupare. Oggigiorno puoi sederti comodamente a casa tua di fronte al tuo computer e giocare in uno dei tantissimi casinò online legali in piena sicurezza. Esistono diversi tipi di jackpot nei casinò online che competono ai loro concorrenti fisici. Chi lo sa, potresti essere il prossimo giocatore incredibilmente fortunato a vincere il più grande jackpot mai vinto e cambiare la tua vita per sempre.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Trovato morto Bob Saget, l'attore comico aveva 65 anni

Articolo successivo

Repeats Group B.V. to Build European Plastics Recycling Platform

Articoli correlati
P