Covid, accordo Pfizer-BionTech per primo vaccino mRna contro herpes zoster

Dopo l’alleanza che ha portato al primo vaccino contro Covid-19, Pfizer e BionTech annunciano di aver firmato un nuovo accordo di collaborazione per sviluppare un potenziale, primo vaccino a base di mRna per l’herpes zoster. Le due aziende puntano ad avviare gli studi clinici nella seconda metà del 2022.  


Si tratta del terzo accordo fra il colosso Usa e l’azienda biotech tedesca sul fronte delle malattie infettive, dopo la collaborazione avviata nel 2018 per il vaccino antinfluenzale e quella del 2020 contro Covid-19.  

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid Campania, l'ultimo bollettino

Articolo successivo

Omicidio Regeni, si riparte dall'udienza preliminare

Articoli correlati
P