BMW X5: in arrivo il restyling di metà carriera

Quest’anno, la BMW X5 sarà sottoposta al restyling di metà carriera. Attesa nel corso del prossimo autunno, la rinnovata SUV di grandi dimensioni del costruttore bavarese sarà proposta con la nuova gamma Model Year 2023.

Esteticamente, la nuova BMW X5 restyling sarà riconoscibile per il frontale ridisegnato con fari anteriori più sottili e la calandra a doppio rene di maggiori dimensioni, nonché per gli aggiornamenti stilistici della zona posteriore. L’abitacolo, invece, comprenderà il quadro strumenti digitale da 12,3 pollici e il display touchscreen centrale da 14,9 pollici.

Tra le novità della nuova BMW X5 restyling dovrebbero figurare la più sportiva X5M CS da 635 CV di potenza, l’elettrica iX5 da 374 CV con la tecnologia FCEV ad idrogeno e la configurazione xDrive30e a propulsione ibrida Plug-In Hybrid da 292 CV di potenza complessiva in sostituzione della versione diesel xDrive25d. Infine, saranno confermate le altre declinazioni xDrive30d da 286 CV, xDrive40d da 340 CV, xDrive40i da 333 CV, M50i da 530 CV ed xDrive45e da 394 CV.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Variante Omicron, "in Francia picco atteso tra 10 giorni"

Articolo successivo

Vaccino covid in Italia, il punto

Articoli correlati
P