Prodotti e consigli per struccare la pelle

Perché struccare la pelle

Struccare la pelle del viso è una vera necessità, niente meno che un dovere che abbiamo nei confronti dell’epidermide.


Durante il giorno, infatti, oltre ai residui di trucco la pelle cattura smog, polvere e diversi altri agenti inquinanti che ostruiscono i pori impedendole di respirare liberamente.

La detersione quotidiana è dunque una pratica davvero irrinunciabile e prioritaria, alla base di ogni skincare che si rispetti.

Per un risultato ottimale bastano pochi passaggi eseguiti con attenzione.

Il detergente per il viso delicato è la scelta migliore, non deve mai aggredire la pelle e va applicato con leggeri movimenti circolari per poi passare a un risciacquo con acqua non troppo calda né troppo fredda. 

La pulizia della pelle non va effettuata di fretta, ma sempre accuratamente, e soprattutto avvalendosi dei prodotti giusti, da selezionare in base al proprio tipo di pelle.

Detergenti e tonici sono alleati preziosi in ogni beauty routine ed è importante sceglierli e utilizzarli nel modo migliore sempre ricordando che quando la pelle è pulita in profondità appare naturalmente più sana e quindi anche più bella, fresca e luminosa.

Detersione perfetta: quali prodotti usare

Quanto a detergenti, la cosmesi ha messo a punto formulazioni avanzate e innovative, perfette per rispondere alle esigenze più disparate di ogni tipo di pelle.

Latte detergente, gel delicati, mousse, acque micellari e tonici dall’effetto rinfrescante ed energizzante propongono ingredienti purificanti, idratanti e lenitivi, dall’azione delicata ma al tempo stesso profonda ed efficace.

Ciascun tipo di pelle ha i suoi bisogni e per ogni esigenza esiste il prodotto migliore.

In genere, il latte detergente ha una texture cremosa ed è perfetto per rimuovere in profondità sebo in eccesso, residui di trucco e polvere, lasciando l’epidermide idratata e liscia.

A seconda delle esigenze specifiche si può optare anche per formulazioni in gel o mousse, di solito più leggere sulla pelle, ma comunque dalla straordinaria azione purificante per rispondere in modo appropriato alle esigenze delle pelli a tendenza mista o grassa.

Dopo la pulizia della pelle è bene sempre applicare del tonico, per rimuovere i residui del detergente e prepare l’epidermide a ricevere i trattamenti successivi.

L’acqua micellare, adatta e consigliabile anche in caso di pelli sensibili, unisce la duplice azione detergente e tonificante in un solo prodotto consentendo di ottenere con un solo gesto una pelle pura e perfetta.

I detergenti migliori

Tra i numerosi prodotti di detersione viso disponibili sul mercato una linea irrinunciabile è quella di Lancôme che, oltre a soddisfare le esigenze più diversificate di ogni tipo di pelle, propone prodotti della massima efficacia, qualità e sicurezza.

Si tratta di cosmetici di ultima generazione che assicurano piacere nell’utilizzo e risultati ottimali, coccolando la pelle e purificandola con dolcezza.

Latte, mousse o gel detergente, acqua micellare, struccante occhi e tonico rivitalizzante sono concepiti per rispondere al meglio a qualsiasi esigenza specifica e pronti ad agire in profondità per lasciare la pelle piacevolmente idratata e protetta oltre che fresca e pulita.

Tutti i prodotti della linea contribuiscono a mantenere il naturale equilibrio dell’epidermide per prendersene cura al meglio ogni giorno.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Farmindustria: "Manifattura hi tech italiana eccellenza in Europa"

Articolo successivo

RaiPlay: al via “Storie di Risorgimento Digitale” prodotta da Twisterfilm

Articoli correlati
P