“Prendo la crisi per i capelli anche a Natale”: Lodoli si regala un franchising

Mai più calvizie. Ed ora Riccardo Lodoli, che ha fondato Hair again a Roma, sta per allargarsi ovunque. In pochi anni il suo trapianto non chirurgico tramite protesi capillare sta spopolando per davvero. “I clienti sono raddoppiati, li coccoliamo dall’inizio alla fine. E tramite la nostra APP possono prenotarsi senza file, scegliendo il trattamento che preferiscono”, racconta Lodoli a Libero. Il suo metodo è innovativo, senza controindicazioni. La calvizie, ormai, resta solo un brutto ricordo.

Adesso il centro romano di Riccardo Lodoli lancia il franchising tutto dedicato a questo settore. “Nel 2022 sarà l’anno della svolta anche per questo settore, che ha subito forti penalizzazioni durante la Pandemia”, dice il numero uno di Hair Again. “Molti parrucchieri hanno intenzione di affiliarsi investendo una piccola somma. Ci sono già molti contatti. Ora è il momento di premere sull’acceleratore”: Lodoli con queste parole prende la crisi per i capelli. “Non mi fa paura l’idea di fallire, ma l’idea di non lavorare. Non amo l’immobilismo. Per questo motivo ho creato, passo dopo passo, una struttura che dà lavoro a diverse persone. E sono convinto che chiunque punti sul franchising la pensi come me”, continua.

E gli investimenti ad Hair Again non mancano. Il prossimo anno il suo centro romano, che si trova in via dei Lincei, s’ingrandirà. “Nuove cabine, nel massimo confort e privacy, tante sorprese per i fedelissimi che ci hanno scelto dal primo momento. Ovviamente ci piace coccolare anche le new entry”, conclude.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ue-Usa, oggi summit democrazia: esclusa Ungheria, imbarazzo Bruxelles

Articolo successivo

Covid Italia, bollettino 8 dicembre

Articoli correlati
P