I film di Natale da vedere nel 2021

Il Natale è alle porte e con esso alcuni giorni di meritata vacanza.


Molto spesso, le festività si passano in casa, in compagnia delle propria famiglia, seduti sul divano a guardare programmi e film.

Mai come in questo Natale saranno disponibili, al cinema o sulle varie piattaforme di streaming, moltissimi film proprio a tema natalizio.

Al fine di facilitarvi la scelta, abbiamo pensato a raccogliere per voi tutti i film di Natale più belli di questo 2021, adatti non solo ai bambini ma a tutta la famiglia.

Curiosi di scoprire quali film di Natale guardare quest’anno? Iniziamo!

Io sono Babbo Natale

Tra i film natalizi che stanno riscuotendo maggiore successo c’è senza dubbio Io sono Babbo Natale, pellicola con protagonisti Marco Giallini e l’indimenticabile Gigi Proietti, qui alla sua ultima apparizione cinematografica. Il film disponibile sia sulla piattaforma Amazon Prime Video sia al cinema, narra la storia di Ettore, un ladro appena uscito di prigione, che a causa dei suoi continui comportamenti criminosi ha mandato completamente all’aria la sua vita.
Proprio durante un furto, Ettore si ritrova nella casa di Nicola (Gigi Proietti), un anziano signore che non ha nulla di valore ma nasconde un segreto inestimabile: è Babbo Natale. Questo incontro cambierà le sorti della vita di Ettore per sempre.

Chi ha incastrato Babbo Natale?

Altra commedia destinata a fare il pieno al botteghino è Chi ha incastrato Babbo Natale?, film con protagonisti il re dei cinepanettoni Christian De Sica e Alessandro Siani, qui nuovamente in scena con il figlio di Vittorio dopo aver recitato insieme all’attore romano in Natale a New York, Natale in Crociera e ne Il principe abusivo. La pellicola, arricchita dalla presenza della bellissima Diletta Leotta e dalla sempre lodevole Angela Finocchiaro, racconta la stori di Genny Catalano, un manager napoletano mandato al Polo Nord da un’azienda di consegne a sabotare il lavoro di Babbo Natale.

Love Hard

Film sulla bocca di tutti già da alcune settimane è Love Hard, lungometraggio sull’amore prodotto e distribuito dal colosso americano Netflix. La vicenda vede protagonista Natalie( interpretata da Nina Dobrev di The Vampire Diaries), una giornalista che spera di trovare l’amore mediante una delle tante app di incontri. La conoscenza di Josh, le farà credere di avere finalmente incontrato l’anima gemella, tanto da convincerla di intraprendere un viaggio e attraversare tutti gli Stati Uniti per passare le vacanze di Natale con lui. Arrivata a Lake Placid, Natalie scoprirà che Josh non è quello che credeva, ma che l’ha ingannata facendole credere di essere Tag, un amico dall’aspetto più attraente. Natalie, delusa dall’incontro, si convincerà di voler conquistare proprio l’amico più affascinante, scatenando però una serie di incresciosi equivoci.

Natale con il Babbo

Sempre di produzione Netflix è l’altra commedia natalizia Natale con il Babbo, pellicola che vede spiccare, tra tutti, un’Elizabeth Hurley in stato di grazia. La trama racconta la storia di 4 sorelle che si riuniscono in una villa nella campagna inglese per le festività natalizie. Alle 4 sorelle, dopo anni di assenza e numerose incomprensioni si aggiungerà ben presto anche il padre, il cui ritorno riporterà a galla i vecchi problemi. Durante la rimpatriata, si scoprirà anche un importantissimo segreto, che nel tempo ha portato alla rovina l’intera famiglia.

Un bambino chiamato Natale

Se si è in cerca di un film adatto a tutta la famiglia e che diffonda per tutta casa il vero spirito natalizio, allora Un bambino chiamato Natale è il film giusto. Ispirato al famoso romanzo di Matt Haig, narra la storia di Nikolas, un bambino che si trova solo ad affrontare il proprio destino in una terra magica abitata dagli elfi. Il film seguirà le gesta del piccolo Nikolas, in missione speciale per ritrovare il papà perduto e portare casa uno dei sentimenti tradizionali del Natale: la speranza.
il film che vede nel ruolo di protagonista Henry Lawfull, vede anche la partecipazione di attori del calibro di Toby Jones, Jim Broadbent e la due volte Premio Oscar Maggie Smith.

Nei panni di una principessa – Inseguendo la stella

La bellissima Vanessa Hudgens ritorna per un secondo e acclamato capitolo della saga inziata ormai 3 anni fa. In questo film, l’ormai principessa del Regno di Belgravia ci porta con se a corte, dove si stanno svolgendo i preparativi per l’attesissima festa che vedrà protagonista l’intera famiglia.
Per rendere speciali tali celebrazioni, lo Stato Vaticano, ha deciso di dare in prestito alla regina Margaret uno dei suoi tesori più raffinati: la Stella della Pace.
I problemi insorgeranno poco prima della cerimonia d’accensione dell’albero di Natale, in quanto la reliquia appartenuta a San Nicola verrà rubata. Saranno Stacy e Margaret, con il fondamentale aiuto di Fiona, a condurre le ricerche, incastrare il colpevole e ritrovare la Stella della Pace.

Natale al Plaza

New York, la neve e l’hotel Plaza. Se anche voi credete che non ci sia trittico migliore allora dovete immediatamente recarvi su Amazon Prime Video e selezionare Natale al Plaza, commedia romantica ambientata proprio all’interno dello storico hote newyorkese che vede protagonisti Elizabeth Hestridge e Ryan Paevey, rispettivamente una storiografa di nome Jessica che viene assunta dall’hotel stesso per realizzare una mostra natalizia e Nick, un decoratore con cui scoppierà il vero amore.

Natale sul Ghiaccio

Un ex campionessa di pattinaggio artistico di nome Courtney (Abigail Klain) gestisce con discreto successo la pista di pattinaggio della sua città, che come ogni anno, è pronta ospitare il saggio dei suoi allievi. I piani della protagonista vengono però smontati dal sindaco della città, che decide di chiudere la vecchia pista e annullare il saggio dei bambini. A gestire la nuova pista sarà il giovane imprenditore Noah, che dovrà lottare contro Courtney, intenzionata più che mai a portare in salvo il saggio. Ben presto però, tra i due sarà amore.

Single per sempre?

Come ultimo film di questa rassegna natalizia, abbiamo pensato di proporre qualcosa di inedito, a cui solamente quei geni di Netflix potevano pensare: Single per sempre? la prima commedia natalizia a tema LGBTQ+. In questo film, Peter convince il suo migliore amico Nick a trascorrere le vacanze natalizie insieme, fingendo però di essere fidanzati per compiacere alla sua famiglia. Quello che però Nick non sa è che sua madre, ha già organizzato per lui un appuntamento al buoi con l’attraente Luke, un personal trainer locale. Quale destino per i tre?

Dove vedere Io Sono Babbo Natale
Total
14
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Che tempo che fa: la puntata di stasera (19 dicembre)

Articolo successivo

Morto a 88 anni l'architetto Richard Rogers

Articoli correlati
P